Iscriviti

Panasonic X1 ed X1 Pro, smartphone con doppia postcamera e sblocco facciale AI Sense con infrarossi

Panasonic prosegue nel popolare il suo bouquet di telefonia mobile e, ai precedenti modelli, ha aggiunto due nuovi medio-gamma, rappresentati dai Panasonic X1 ed X1 Pro, con scansione avanzata del volto, doppia fotocamera posteriore, e ricarica wireless.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 4 ottobre 2018, alle ore 18:40

Mi piace
9
0
Panasonic X1 ed X1 Pro, smartphone con doppia postcamera e sblocco facciale AI Sense con infrarossi

Il colosso giapponese Panasonic, attivo da qualche tempo nel ramo smartphone con i device della serie Eluga, ha aggiornato tale gamma di telefoni smart introducendovi una nuova coppia di modelli di fascia medio-alta, i Panasonic Eluga X1 ed X1 Pro, avvantaggiati dall’assistente virtuale “Arbo Hub”, una piattaforma unica in grado di assistere gli utenti fornendo loro vari servizi, dalle previsioni del tempo (AccuWeather), alla prenotazione dei taxi (Uber), passando per la ricezione delle notizie (Newspoint) ed il pagamento delle bollette e dei conti (MobiKwik). 

Fondamentalmente, nel caso dei Panasonic Eluga X1 e X1 Pro, si tratta quasi dello stesso smartphone (comprese le colorazioni Dark Grey, e Silver): il design della scocca, realizzata in acciaio inossidabile con coverback e frontale (2.5D Gorilla Glass 3) in vetro, ricorda molto da vicino gli iPhone X, a cominciare dalla tacca trapezoidale di proporzioni molto simili. Sul retro, alloggia uno scanner per le impronte digitali, ed un semaforo verticale particolarmente allungato, in modo da contenere sia il Flash LED che i due obiettivi fotografici: in basso, invece, risulta presente la sola porta microUSB Type-C (in confezione, per fortuna, v’è l’adattatore per le cuffie con jack da 3.5 mm e, a bordo, non manca la Radio FM). 

Il frontale comincia con la selfiecamera, da 16 megapixel: quest’ultima, attrezzata per l’abbellimento dei selfie (anche con le emoji e in modalità Bokeh), si avvale della feature “AI Sense” basata sul riconoscimento di 256 tratti facciali tramite il sensore IR a infrarossi, per lo sblocco rapido (meno di mezzo secondo) del device.

Il display, posto sul restante 82.2% del lato A, è un pannello LCD IPS da 6.18 pollici, con risoluzione FullHD+ (1080 x 2246 pixel, aspect ratio 18.7:9 ratio) ed ottima densità d’immagine (403 PPI): sul retro, in alto a sinistra, il semaforo fotografico propone una doppia postcamera da 16 (messa a fuoco con rilevamento di fase) + 5 (per la profondità di campo) megapixel, capace di operare il riconoscimento delle scene, e di girare video a 1080p@30fps.

Elementi comuni computazionali dei due Panasonic Eluga X1 sono il processore, l’octa core (2 GHz) MediaTek Helio P60, e la GPU Mali-G72 MP3: il modello base si avvale di 4 GB di RAM e di 64 GB di storage, mentre l’X1 Pro sale a 6 GB di RAM e 128 GB di storage (sempre espandibile via microSD di ulteriori 256 GB). La batteria, da ben 3.000 mAh, coadiuvata in fase di autonomia dal sistema operativo Android Oreo 8.1, beneficia della ricarica rapida e, nel caso dell’X1 Pro, anche di quella wireless: grazie al reversible connector, può fare da power bank.

Classica, infine, la dotazione delle connettività: sia il Panasonic Eluga X1 che la variante premium X1 Pro annoverano un dual SIM ibrido, il Wi-Fi n a doppia banda (hotspot, direct), il Bluetooth 4.2 (A2DP, a risparmio energetico), il 4G/LTE, ed il GPS (A-GPS): per i prezzi, disponibili dal 10 Ottobre a partire dal mercato indiano, i Panasonic X1 e X1 Pro sono listati – rispettivamente – a 270 euro (circa 22.990 rupie) e 317 euro (pressappoco 26.990 rupie). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I Panasonic X1 ed X1 Pro risultano essere discretamente accessibili, nonostante vantino specifiche positive, sia il fase di assemblamento (i materiali) che in ambito computazionale: ottima la possibilità di avvalersi della ricarica wireless, seppur solo sulla variante X1 Pro. Ambedue i modelli godono di un avanzato sistema di scansione del volto, e di una ben ottimizzata doppia fotocamera posteriore: purtroppo, niente modulo NFC e jack da 3.5 mm.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!