Iscriviti

OnePlus 6 come 6T? I due dispositivi saranno più ‘vicini’ grazie al nuovo aggiornamento software

Stando alle ultime informazioni, emerse dal canale Open beta di OnePlus 6, l'ultima versione della OxygenOS implementerà una serie di novità viste nel '6T' anche nell'ex-top di gamma dell'azienda cinese.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 31 ottobre 2018, alle ore 13:17

Mi piace
3
0
OnePlus 6 come 6T? I due dispositivi saranno più ‘vicini’ grazie al nuovo aggiornamento software

Tra tutte le aziende attive nel campo dell’elettronica di consumo, OnePlus è una tra quelle che si è fatta maggiormente notare. I propri smartphone, aventi uno spiccato rapporto tra la qualità e il prezzo di vendita, hanno attirato una folta cerchia di fan che non perde tempo ad acquistare l’ultimo modello commercializzato dall’azienda. Sebbene questo pregio dell’azienda si sia un po’ affievolito nel corso degli ultimi anni, la qualità nei prodotti realizzati non manca di certo.

Oltre all’attenzione prestata all’ultimo modello realizzato (l’OnePlus 6T), l’azienda non dimentica i vecchi smartphone proponendo, di continuo, nuove patch volte a migliorare alcuni aspetti del sistema e, più di rado, della UI stessa. Il prossimo aggiornamento per OnePlus 6, stando a quanto emerso, aggiungerebbe delle novità volte proprio al rinnovamento della UI. Ecco tutti i dettagli.

Secondo il changelog dell’update, sono previste alcune novità legate al sistema. Si aggiungono nuove gesture di navigazione e, cosa molto importante, è previsto l’aggiornamento alle patch di sicurezza di Novembre 2018. Per chi non lo sapesse, le patch di sicurezza sono rilasciate direttamente da Google e sono fondamentali per garantire la tutela dei dati personali dell’utente e, di conseguenza, avere una versione recente delle stesse comporta anche un maggiore grado di protezione. 

Ma la vera novità che, per certi versi, avvicina OnePlus 6 al suo successore è legata alla fotocamera. Il changelog, stando a quanto riportato, dovrebbe introdurre le modalità Nightscape e Studio Light introdotte, non a caso, sul OnePlus 6T. Sono stati sufficienti solo pochi giorni, quindi, per accorciare le distanze tra OnePlus 6 e il suo successore e, quindi, tutti gli utenti del vecchio modello possono comunque provare con mano almeno le novità software.

Si precisa, comunque, che l’aggiornamento non è ancora pubblicamente disponibile. Si tratta, infatti, di una versione beta distribuita solo agli utenti iscritti all’omonimo programma realizzato da OnePlus. Con ogni probabilità, però, questo aggiornamento potrebbe divenire disponibile già tra poche settimane (nel migliore dei casi).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - L'aggiornamento software di OnePlus 6 è, di certo, una novità di rilievo. La domanda che mi pongo, però, è la seguente: era davvero necessario? Sono intercorsi all'incirca 6 mesi tra questi due smartphone e, di conseguenza, non c'è una distanza così grande (a livello di funzionalità) tra i due dispositivi. L'introduzione di queste novità software così presto, quindi, non rischiano di rallentare le vendite future del nuovo modello (non ancora disponibile, tra l'altro)? Solo in futuro sarà possibile dare una risposta a questa domanda.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!