Iscriviti

Leagoo Power 5, arriva a Maggio con Android Oreo 8.1, batteria da 7000 mah, ricarica rapida e wireless

Dopo le anticipazioni dei mesi scorsi, è stata confermata per Maggio la commercializzazione del nuovo power phone di Leagoo, il Leagoo Power 5, con batteria da 7.000 mAh, ricarica veloce e wireless, processore MediaTek di fascia media, ed Android Oreo a bordo.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 9 aprile 2018, alle ore 12:52

Mi piace
7
0
Leagoo Power 5, arriva a Maggio con Android Oreo 8.1, batteria da 7000 mah, ricarica rapida e wireless

Una delle più apprezzate categorie di smartphone è quella dei battery phone, telefoni dall’encomiabile autonomia, nella quale si è cimentata anche la cinese Leagoo con l’imminente Leagoo Power 5, mostrato al passato MWC 2018 ed ora illustrato con maggiore dovizia di particolari. 

Il  nuovo Leagoo Power 5, entro la sua scocca in metallo e plastica (76.15 x 162.8 x 11.8 mm, per 146.29 centimetri cubici di volume), propone una CPU a 16 nanometri di fascia media della MediaTek, la stessa MT6763 (qui tarata a 2.0 GHz di frequenza massima) vista in alcuni Ulefone (3S), Oukitel (K6), ed Oppo (A83), e suscettibile di supportare, oltre ad una GPU Mali-G71, anche la connettività veloce 4G/LTE advanced (cat.6 con 51 Mbit/s in upload e 301.5 Mbit/s in download). 

Le memorie del Leagoo Power 5 saranno, in sede finale, pari a 6 GB per la RAM (LPDDR4X), ed a 64 GB (espandibile via microSD) per lo storage. Passando al lato multimediale, il display è un “Full Screen” IPS (178°) da 5.99 pollici, con risoluzione FullHD+ (2160 x 1080 pixel), 403 PPI di densità cromatica, ed aspect ratio pari a 18:9, grazie alle cornici laterali ben ottimizzate, con la lunetta superiore che ospita una selfiecamera di fabbricazione Sony, da 13 megapixel. Sul retro, nell’isola centrale verticale che ospita anche uno scanner circolare per le impronte digitali, ancorché frammezzata da un Flash dual LED, alberga una doppia fotocamera, confermata a 13 (f/2.0, video a 1080p) + 5 megapixel, ancora una volta fornita dal noto produttore giapponese di cui sopra. 

Il bundle delle connettività di bordo prevede – secondo il portale DeviceSpecifications – il Dual SIM ibrido, il 4G (con banda 20 supportata). il Bluetooth 4.1, il Wi-Fi n (dual band, hotspot, direct), il GPS (Glonass, A-GPS), il mini jack da 3.5 mm per le cuffie (in tandem con la Radio FM). La porta microUSB 2.0 ricarica, in 2 ore e mezza, il 100% della batteria, da 7.000 mAh reali (in base agli standard internazionali UN38.3 e IEC 62133), capace di 4 giorni d’autonomia: tale power unit gode sia della ricarica rapida a 5V-5A (riguadagna il 35% d’energia in mezz’ora) che di una specifica tipica dei top gamma (es. Xiaomi MIX 2S o Galaxy S9), poco presente sui battery phone, rappresentata dalla ricarica wireless tramite pad dedicato da 7.5W (venduto a parte). Il sistema operativo è, ad unboxing effettuato, il recentissimo Android Oreo in edizione 8.1

Le prenotazioni del nuovo Leagoo Power 5 sono appena partite, compreso il consueto contest che permetterà a 3 vincitori (di cui uno per l’Africa, uno per il sud est asiatico, uno per l’Europa), lasciando la propria mail, di poter acquistare il telefono alla cifra simbolica (questa volta) di 1.99 euro. La messa in commercio effettiva avverrà a Maggio, al prezzo di 229.99 dollari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Si intuiva già una buona scheda tecnica da quanto emerso a fine Febbraio ma, ora, gli ulteriori dettagli sulla batteria rendono il Leagoo Power 5 ancora più interessante. Le dimensioni sono accettabili, ma occorrerà valutarne il peso effettivo: 7.000 mah sono tanti ed utili, ma potrebbero impattare sul quest'aspetto del device. In compenso, per 4 giorni non si dovrà pensare alla ricarica, comunque effettuabile sia in modalità rapida che wireless: la doppia fotocamera non mancherà di regalare il tanto apprezzato effetto Bokeh e la modalità "Ritratto".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!