Iscriviti

KXD K30, il low cost con doppia fotocamera posteriore e vetro Gorilla Glass frontale e posteriore

Dallo Shenzhen si affacciano sul panorama tecnologico mobile sempre nuovi brand: oggi tocca alla tigre asiatica Kenxinda Mobile proporre il suo nuovo low cost, il KXD K30, con full display, doppia fotocamera posteriore, e vetro Gorilla Glass su ambedue le facciate.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 12 dicembre 2018, alle ore 13:13

Mi piace
5
0
KXD K30, il low cost con doppia fotocamera posteriore e vetro Gorilla Glass frontale e posteriore

All’ombra dei grandi brand telefonici, in quella fucina d’innovazione che è la Cina, emergono sempre più piccoli brand che cercano di calamitare l’attenzione dei media attraverso interessanti device mobili offerti a prezzi da gadget low cost: è il caso della nuova proposta di Kenxinda Mobile che – dal distretto dello Shenzhen – ha annunciato il nuovo KXD K30.

Lo smartphone KXD K30, previsto (a 139.99 dollari) nelle colorazioni rosso e nero, si avvale di un frame laterale in alluminio lavorato CNC e di una strutturazione resa robusta dall’applicazione del vetro Gorilla Glass 2.5D su ambedue le facciate.

Su quella frontale campeggia un Full Screen LCD IPS da 5.7 pollici, con risoluzione HD+, aspect ratio a 18:9, ottima usabilità all’aperto (450 cd/m2 di luminosità), buona resa cromatica (72% sulla scala NTSC color gamut), e tecnologia Raw Color (per aumentare contrasto e nitidezza).

Escluso l’87.5% dello spazio dedicato al  monitor, nella lunetta alta è presente una selfiecamera grandangolare (73.9°) da 8 megapixel, con algoritmi AI per l’abbellimento dei selfie e Face Unlock via ISP mentre, sul retro, capace di variegati riflessi secondo le varie angolazioni grazie all’applicazione via nanotecnologie di 10 strati diversi di materiale, assieme al Flash LED ed a un veloce (sblocco in 0.3 secondi) scanner per le impronte, opera il semaforo orizzontale adibito alla doppia fotocamera, da 13 (8 reali, f/2.0, autofocus, a 4 lenti) + 5 (2 reali) megapixel. L’audio è affidato ad un oblungo speaker con ottimizzatore di frequenza e amplificatore smart.

All’interno, opera un processore a otto core (1.5 GHz) MT6750T, messo in tandem a 3 GB di RAM e 32 GB di storage espandibile (a 64 GB). Le connettività del KXD K30 prevedono Dual SIM, Wi-Fi, 4G cat.4 con VoLTE, Bluetooth, GPS, un jack da 3.5 mm, ma non un modulo NFC: la batteria, da 3.000 mAh caricabile via microUSB, garantisce 11 giorni di stand-by, 120 ore di riproduzione musicale, 16 ore di conversazione telefonica, ed è ritenuta ad alta durata (600 cicli di carica). Il sistema operativo, infine, è Vanilla OS basato su Android Oreo 8.1, ma con Pie 9.0 in arrivo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ultimamente, dalla valle dello Shenzhen giungono segnalazioni di nuovi brand che scompaginano un po' lo scenario tecnologico asiatico, ultimamente troppo fossilizzato su alcuni brand: invece, la realtà locale racconta di una vivacità tecnologica cui contribuiscono anche nuovi brand, come KXD Mobile che, col suo KXD K30, ha presentato un ottimo low cost, avanzato ma assai curato sotto ogni aspetto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!