Iscriviti

Iliad: emerge un nuovo, gravissimo, problema legato ai numeri di emergenza (ma sarebbe quasi risolto)

Un nuovo problema avrebbe afflitto i clienti Iliad. Stando ad alcune segnalazioni, sebbene la situazione sia in via di risoluzione, sarebbero emersi non pochi problemi nel tentativo di chiamare il NUE 112 (Numero Unico di Emergenza).

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 9 agosto 2018, alle ore 08:50

Mi piace
1
0
Iliad: emerge un nuovo, gravissimo, problema legato ai numeri di emergenza (ma sarebbe quasi risolto)

Ormai è chiaro che l’arrivo di Iliad nel mercato della telefonia mobile ha introdotto, per la prima vota dopo svariati anni, una vera e propria rivoluzione. La propria tariffa, caratterizzata da soglie di traffico particolarmente generose ed abbinate ad un ‘piccolo’ canone mensile hanno permesso all’operatore di avere un particolare successo, ormai chiaro alla maggior parte di tutti. Ciò è anche dovuto al RAN Sharing con Wind, il quale ha permesso ad Iliad di avere un’ottima copertura di rete su tutto il territorio nazionale.

Tuttavia, l’inizio di Iliad in Italia non è stato competamente rosa e fiori. Sono emersi i primi problemi legati all’IP francese, i quali non consentivano alcuni servizi come Netflix e, recentemente, gli utenti lamentano il fatto che l’area personale non mostri più i consumi aggiornati in tempo reale. Fino ad ora si è parlato di problemi pienamenti sorvolabili, ma una nuova problematica rischierebbe di mettere in pericolo la vita degli utenti, nel vero senso della parola.

Alcuni clienti dell’operatore, infatti, avrebbero riscontrato alcuni problemi nel tentativo di contattare il servizio NUE 112. Per chi non lo sapesse, in alcune regioni italiane, digitando il numero 112 è possibile accedere ad un centralino specializzato per gestire tutte le richieste d’emergenza (le quali, senza tale servizio, dovrebbero essere dirette manualmente alle numerazioni 112, 113, 115 e 118). Si tratta di un servizio in fase di sviluppo, unico in tutta europa e fondamentale per tutti i cittadini.

L’impossibilità di contattare tale numero, di conseguenza, metterebbe a rischio tutti i cittadini aventi una SIM Iliad, non avendo la possibilità di completare correttamente la chiamata. La situazione, tuttavia, pare che stia lentamente migliorando: una larga fetta di utenti avrebbe testimoniato di essere riusciti a contattare il servizio di emergenza senza problemi.

In ogni modo, tale problematica si aggiunge alla serie di malfunzionamenti che, in questi giorni, hanno interessato la rete di Iliad. Sebbene il servizio NUE non sia ancora attivo su scala nazionale, è bene che gli operatori evitino il più possibile l’incorrere di questi problemi, i quali potrebbero portare a conseguenze ben peggiori che si ripercuotono proprio sul cliente.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - L'ultimo problema legato ad Iliad, differentemente da tutti gli altri già testimoniati, mette chiaramente in pericolo la vita dell'utente. L'impossibilità di poter chiamare una pattuglia della polizia o di usufruire del servizio di assistenza sanitaria appare come un serio problema che mette in difficoltà l'utente in primis. Pare che Iliad stia risolvendo il problema e, sebbene si tratti di questioni 'passeggere', tutto ciò mette in luce la giovane età dell'operatore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!