Iscriviti

Honor Waterplay 8, tablet impermeabile super autonomo con audio stereo e doppia postcamera

Il turbinio di presentazioni targate Honor si è appena concluso con il varo di un inedito tablet, quasi uno smartphone medio gamma allungato, l'Honor Waterplay 8, impermeabile, e con doppia fotocamera posteriore al seguito.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 1 novembre 2018, alle ore 11:19

Mi piace
6
0
Honor Waterplay 8, tablet impermeabile super autonomo con audio stereo e doppia postcamera

In calce all’evento col quale ha presentato il top gamma full-screen Honor Magic 2, le cuffie wireless FlyPods e lo smartwatch Honor Watch Magic, in arrivo anche in Europa, Honor – un tempo solo sottobrand economico di Huawei – ha annunciato anche un singolare tablet, l’Honor Waterplay 8, impermeabile e dotato d’una doppia fotocamera posteriore.

L’Honor Waterplay 8 ha una scocca IP67, che lo rende immune alle infiltrazioni di polvere, sabbia, ed acqua, con un frontale dedicato per il 74.13% al display: quest’ultimo, un LCD IPS da 8 pollici ben risoluto (1920 x 1200 pixel) e definito (283 PPI) come immagini, è compreso entro cornici laterali ottimizzate, con le lunette verticali che offrono un ottimo appoggio quando posto in assetto orizzontale. 

Sempre nel frontale, l’Honor Waterplay 8 propone, in basso, un tasto fisico Home con annesso scanner per le impronte digitali e, in alto, una selfiecamera – ottima anche per le videochiamate o l’uso di Skype – da 8 megapixel (f/2.0): contrariamente alla quasi totalità dei modelli attualmente in commercio, sul retro sono presenti due obiettivi fotografici, per una dual cam da 13+5 megapixel che, quindi, supporta gli effetti di profondità. L’esperienza multimediale si completa con una scheda grafica Mali T830-MP2, ottimizzata dalla tecnologia GPU Turbo (per il supporto al gaming), e con una coppia di speaker stereo implementati dalla samsunghiana Harman Kardon.

Il core tecnologico del tablet Honor Waterplay 8 propone 4 GB di RAM in appoggio al processore octa-core Kirin 659, della controllata HiSilicon: lo storage, incrementabile di ulteriori 256 GB grazie alle microSD normali (non quelle lanciate con i nuovi Huawei Mate 20), di base è previsto nei tagli da 64 (191 euro solo Wi-Fi, 226 anche col 4G) e 128 GB (238 euro solo in Wi-Fi).

In ambito connettivo, risultano presenti un Wi-Fi ac, il Bluetooth 4.2, ed un localizzatore GPS (Glonass), ma anche una porta microUSB Type-C (con OTG) tramite la quale caricare la maxi batteria da 5.100 mAh, supportata dal fast charge (a 9V 2A). Il sistema operativo è basato su Android Oreo 8.0, personalizzato tramite l’interfaccia tipica del brand, qui in edizione EMUI 8.0

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Honor Waterplay 8 sembra quasi uno smartphone allungato, più che un tablet: ha cornici ottimizzate ai lati, una doppia fotocamera posteriore, ed un'esperienza multimediale assai valida, grazie anche al GPU Turbo ed agli speaker stereo Harman Kardon. La variante con 4G è particolarmente appetibile, consentendo l'uso del tablet anche in mobilità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!