Iscriviti

Honor 7 2018, smartphone super low cost con Android Oreo 8.1 e display in formato 18:9

Honor, la sussidiaria low cost della cinese Huawei, ha appena annunciato, a partire dal mercato cinese, il suo nuovo smartphone economico, l'Honor 7 2018, in arrivo con Android Oreo 8.1 ed un buon display HD+ in formato 18:9.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 19 maggio 2018, alle ore 13:39

Mi piace
16
0
Honor 7 2018, smartphone super low cost con Android Oreo 8.1 e display in formato 18:9

Honor, sussidiaria low cost della cinese Huawei, non si è smentita e, da qualche ora, ha annunciato un nuovo smartphone entry level, l’Honor 7 2018 che, però, porta anche nella fascia economica del mercato il formato a 18:9 del display, e che andrà a competere con la versione base dello Xiaomi Redmi Note 5A

La scocca (146,5 x 70,9 x 8,3 mm, per 142 grammi) dell’Honor 7 2018 è prevista nelle colorazioni nero, oro, e blu e, al suo interno, propone un processore a quattro core della MediaTek, l’MT6739, cloccato a 1.5 GHz. La RAM è pari a 2 GB, mentre lo storage si ferma a 16 GB, per fortuna espandibili via microSD.

La batteria, da 3.020 mAh  (9 giorni in stand-by grazie al sistema di risparmio energetico smart), è ricaricabile (a 5V / 1A) attraverso la porta microUSB 2.0 di cui il device è dotato e che, in tema di connettività, fa compagnia al Wi-Fi n, al Bluetooth 4.2, al GPS, ed al 4G/LTE (con VoLTE).

Il display, appunto a 18:9, è un pannello LCD IPS da 5.45 pollici, con risoluzione HD+, sormontato – sempre nel frontale – da una selfiecamera da 5 megapixel attrezzata con diverse feature, tra le quali l’immancabile Beauty Mode ed il soft flash regolabile su 6 livelli. Sul retro, invece, campeggia la fotocamera principale, da 13 megapixel, con Flash LED dual tone e focale a f/2.0, capace di girare video a 1080p@30fps, anche grazie all’ausilio della valida messa a fuoco con rilevamento di fase. In ambito audio, si registra la presenza del jack da 3.5 mm per l’ingresso delle cuffie cablate, e di un volume che si regola automaticamente in relazione all’ambiente circostante. 

Il sistema operativo dell’Honor 7 2018 è Android Oreo 8.1, interfacciato con l’utente attraverso la classica EMUI in modo da supportare alcune gesture (doppio tocco del display per risvegliare il telefono, tocco di 3 dita per ottenere uno screenshot) e funzionalità (system F2FS): il prezzo di listino, facendo riferimento al mercato cinese, è di circa 80 euro (ricavati, cambio alla mano, dal prezzo di 599 yuan).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Da quando è possibile leggere, questo smartphone sembra privo dello scanner per le impronte: che non vi sia nemmeno un sistema di autenticazione è una rinuncia davvero pesante, anche per un low cost. A parte questo, uno smartphone di meno di 90 euro con l'ultima versione di Android, un display davvero ampio, un'ottima autonomia, ed una discreta fluidità, potrebbe risultare untelefono secondario estremamente apprezzato anche in Europa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!