Iscriviti

Galaxy Note 8: con Nougat 7.1.1, Infinity Display, e doppia postcamera

Man mano che ci inoltriamo nell'estate, si intensificano le indiscrezioni in merito al nuovo Galaxy Note 8, della Samsung, che dovrebbe avere Infinity Display, rapporto 18.5:9, doppia fotocamera posteriore, sensore biometrico ottico, e Android Nougat 7.1.1.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 3 giugno 2017, alle ore 12:36

Mi piace
18
0
Galaxy Note 8: con Nougat 7.1.1, Infinity Display, e doppia postcamera
Pubblicità

Considerando la grande eco mediatica che ha avuto il bombgate del Galaxy Note 7, è piuttosto normale che – nelle ultime settimane – si stiano rincorrendo diverse indiscrezioni in merito al venturo Note 8 della coreana Samsung: anche questa settimana, infatti, i rumors a riguardo non mancano di certo.

Alcune conferme, in merito al nuovo phablet di Seoul, sono giunte grazie alla pubblicazione di alcune foto, che ritraevano un modello “dummy” di Galaxy Note 8, ovvero un prototipo che viene offerto alle aziende di accessori affinché possano realizzare cover, pellicole protettive, etc.

Da quanto è possibile vedere, il Note 8 riproporrà le scelte di design dell’S8+, pur in dimensioni maggiorate, ed avrà – come più volte anticipato – una doppia fotocamera posteriore. Quel che di nuovo è emerso, è che non è possibile individuare in alcun punto visibile il sensore biometrico: che sia stato posto sotto il display come ci si proponeva di fare per l’S8? 

Qualcosa di più, poi, è emerso grazie al contributo dei colleghi olandesi del portale “GalaxyClub”, che hanno potuto contare su una fonte anonima: secondo quest’ultima, il Note 8 avrà sempre un Infinity Display Super AMOLED curvo ai bordi, con rapporto 18.5:9 e risoluzione (forse) di tipo UHD/4K, inserito in uno chassis più allungato.

Il sistema operativo di bordo dovrebbe essere Android 7.1.1, in quanto è con questa release di Nougat che lo si sta provando: con questa premessa, si potrebbe pensare all’annuncio del device per fine estate ma, considerando che il Galaxy S8 è diventato disponibile un po’ più tardi del consueto, la commercializzazione del Galaxy Note 8 potrebbe anche slittare sino ad Ottobre.

Per il resto, facendo riferimento ai punti su cui convergono diverse altre indiscrezioni, sembra che il display debba essere da 6.3 pollici, con risoluzione WQHD+ (1440 x 2960 pixel, la stessa degli S8), o 4K. I processori varieranno, come sempre, a seconda dei mercati di distribuzione (Snapdragon 835 per USA e Cina, ed Exynos 8895 per l’Europa), lo storage – espandibile – dovrebbe ammontare a 64 GB, e la RAM oscillare tra i 4 ed i 6 GB. Continuano ad aver seguito, infine, i rumors in base ai quali il Galaxy Note 8 della Samsung potrebbe fare la sua comparsa, urbi ed orbi, all’Ifa settembrina di Berlino

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Tra il varo di versioni a tema del Galaxy S8, ed il ritorno del Note 7 (seppur in forma refurbished/ricondizionata), Samsung - per un attimo - è tornata a pensare alle cose più immediate e concrete, lasciando in pace, per qualche giorno, il progetto Note 8: poco male. Le indiscrezioni, come visto, non sono mancate lo stesso, ed ormai sono sempre più confermative di quanto sussurrato da esperti ed appassionati nei mesi scorsi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!