Iscriviti

Blackview P10000 Pro, rugged con materiali premium, sblocco facciale, e 4 fotocamere

Blackview, giovane azienda cinese del ramo "telefoni corazzati", si avvia a commercializzare il nuovo Blackview P10000 Pro che, sotto un elegante corpo da smartphone premium, nasconde una batteria da 11.000 mAh, lo sblocco facciale, e 4 fotocamere complessive.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 4 aprile 2018, alle ore 09:31

Mi piace
8
0
Blackview P10000 Pro, rugged con materiali premium, sblocco facciale, e 4 fotocamere

Blackview, giovane brand cinese della telefonia corazzata, ha annunciato l’arrivo di un nuovo smartphone rugged, il Blackview P10000 Pro che, entro la sua scocca metallica (77.0 x 165.0 x 14.7 mm, per 293 grammi), cadenzata nelle colorazioni Mirror Silver, Mirror Grey, Leather Grey, ospita una batteria da ben 11.000 mAh. 

Il Blackview P10000 Pro è spinto da un processore octa core Mediatek, l’Helio P23 che, nella sua emanazione MTK6763 cloccata a 2.0 GHz, è associato alla GPU Mali-G71 MP2 ed a 4 GB di RAM (LPDDR3): lo storage, espandibile via microSD, ha di base la capienza di 64 GB.

Garantiti fluidità e spazio per l’elaborazione dei contenuti (anche in split screen), questi ultimi sono visualizzati – all’interno di una sagomatura meno spigolosa che in altri device della categoria – su un display LCD IPS Sharp da 5.99 pollici FullHD+ (1080 x 2160 pixel), con aspect ratio a 18:9, e ottima densità cromatica (402 PPI): il rapporto body-to-screen di quest’ultimo si attesta sul 73,36% del frontale, in virtù dei lunotti verticali, con quello superiore che ospita una doppia selfiecamera (f/2.2), da 13+0.3 megapixel, attrezzata per lo sblocco facciale

Sul retro, realizzato in vetro e pelle originale italiana, è posizionata una doppia fotocamera Sony IMX298 da 16 + 0.3 megapixel, con doppio Flash LED, focale a f/2.0, modalità paesaggio, scatto continuo, HDR, supportata dall’autofocus e capace di girare video a 108op@30fps. La già citata maxi batteria da 11.000 mAh si ricarica in 2 ore e 25 minuti grazie alla ricarica rapida (5V/5A) MediaTek Pump Express 4.0 e, da quel momento, garantisce un’autonomia di 50 giorni in standby e 60 ore in telefonate, con la possibilità – in ambito intrattenitivo – di godersi video per 40 ore, canzoni (Radio FM presente) per 80 ore, giochi per 18 ore. 

La line-up delle connettività di bordo del Blackview P10000 Pro, animato da Android Nougat 7.1, vanta il Dual SIM, il Wi-Fi n (dual band, hotspot, direct), il Bluetooth 4.1 (A2DP), il 4G/LTE (cat. 6, banda 20), una porta microUSB Type-C 2.0, ed un GPS (Glonass, A-GPS). Per l’acquisto, occorrerà attendere il 10 Aprile quando il device sarà messo in vendita a 196.61 euro: nel frattempo, però, è possibile pre-ordinarlo sino al 9 Aprile con uno sconto di circa 27 euro, abbassando il prezzo finale a 169.09 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il Blackview P10000 Pro fa di tutto per non sembrare un telefono rugged, lavorando anche sui materiali per garantire quella robustezza che altri offrono solo con la muscolatura dello chassis: apprezzabile la scelta di inserire lo sblocco facciale ed una doppia fotocamera posteriore, e di proporre un ampio display con ottima risoluzione ed aspect ratio idoneo allo split screen (due app allo stesso tempo). Peccato per la scelta di Android Nougat.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!