Iscriviti

Apple: gli iPhone del futuro potrebbero avere un’interessante funzione, grazie ad un nuovo brevetto

Stando a quanto emerso dalle ultime indiscrezioni, Apple avrebbe depositato un brevetto riguardante un display a 'specchio'. Non è dato sapere, però, quando e se tale funzionalità verrà implementata nei dispositivi della mela morsicata.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 19 giugno 2018, alle ore 11:37

Mi piace
3
0
Apple: gli iPhone del futuro potrebbero avere un’interessante funzione, grazie ad un nuovo brevetto

Tenendo da parte l’iPhone X, le ultime generazioni di smartphone di Apple non vantano così grandi differenze da un modello ad un altro. Dopo il cambio di design, avvenuto nel passaggio da iPhone 5S ad iPhone 6, i principali aggiornamenti a livello hardware si possono ritrovare nel cosiddetto 3D Touch e nella doppia fotocamera di iPhone 7. Insomma, da qualche anno a questa parte, Apple manca di vere innovazioni da apportare ai propri dispositivi.

Tuttavia, la situazione potrebbe cambiare da qui a pochi anni a venire. Stando alle ultime indiscrezioni emerse sulla rete, pare che Apple abbia presentato, all’interno del suolo americano, un nuovo brevetto il cui contenuto potrebbe essere alquanto interessante. Pare che Cupertino abbia messo a punto una tecnologia in grado di far funzionare un iPhone oppure un iPad esattamente come uno specchio.

Tale tecnologia si comporrebbe di un particolare pannello posto sopra al normale display e composto da un particolare polarizzatore riflettente a cristalli liquidi. Inoltre, le indiscrezioni affermano che l’attivazione della funzionalità possa essere limitata anche a piccole porzioni di schermo, potendo così fruire di contenuti video in altre zone del display. Le porzioni di display da utilizzare come specchio sarebbe gestibili mediante le tecniche di tracciamento del viso dell’utente, seguendo un po’ la stessa tecnologia della funzione Animoji.

Si tratta, ovviamente, di una tecnologia allo stato embrionale e non è dato sapere, quindi, in che modo Apple potrà introdurla sui propri smartphone. Va detto anche che non tutte le tecnologie brevettate sbarcano poi su un prodotto acquistabile in commercio, finendo nel cosiddetto ‘dimenticatoio’.

In ogni caso, si da per scontato che tale tecnologia non possa essere implementata nella successiva generazione di iPhone. Si ricorda, inoltre, che Apple dovrebbe aver pensato alla commercializzazione di tre modelli di iPhone, aventi ciascuno prezzo e caratteristiche tecniche differenti l’uno dall’altro. Tra le nuove funzionalità incluse in questi nuovi modelli di smartphone si cita la presenza di una tripla fotocamera e l’abbandono della porta lightning, favorita da una più comune USB Type C.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Il brevetto presentato da Apple circa un display a 'specchio' appare alquanto interessante. Una novità del genere, infatti, non si è vista sugli smartphone attualmente in commercio. La situazione, tuttavia, rimane alquanto dubbia: riuscire a far spiccare una tecnologia del genere, obiettivamente parlando, non è assolutamente semplice e il rischio di farla diventare una funzionalità di 'nicchia' è dietro l'angolo. Solo il futuro, ovviamente, saprà dare debite risposte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!