Iscriviti

Apple e Huawei, ecco le ultime novità tecnologiche in arrivo

Oggi, 27 marzo 2018, si terranno le presentazioni di due importanti aziende tecnologiche, Apple e Huawei, che mostreranno le loro ultime novità alla stampa.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 27 marzo 2018, alle ore 17:50

Mi piace
17
0
Apple e Huawei, ecco le ultime novità tecnologiche in arrivo

Oggi, sia Apple che Huawei mostreranno gli ultimi device previsti e anticipati nelle scorse settimane, a suon di rumors.

Huawei mostrerà a Parigi, al Grand Palais, due nuovi smartphone, si tratta di Huawei P20 e P20 Pro, con l’ultimo dotato di una triplice fotocamera posteriore, con sensori da 40, 20 e 8 megapixel. La versione normale invece sarà invece dotata di una classica doppia fotocamera, con sensori da 20 e 12 megapixel. Le fotocamere saranno sempre prodotte dal partner tedesco Leica. Per le restanti specifiche, il P20 avrà un display LCD da 5,8 pollici, dotato di 4 GB di RAM e con una memoria interna pari a 128 GB; la versione successiva, il P20 pro, mostrerà uno schermo OLED da 6,1 pollici, dotato di 6 GB di RAM, anche lui con una memoria di 128 GB come il “fratello minore”.

Apple parlerà della presentazione di un iPad e, forse, di un computer più abbordabile ed economico. L’evento sarà tenuto in un liceo di Chicago. Si pensa, riportando le notizie delle ultime settimane, che il nuovo iPad sia dotato di un display da 9,7 pollici e venduto ad un prezzo più abbordabile per molti. Se non verrà presentato oggi, avanza l’ipotesi che sarà mostrato (insieme ad una penna stilo) a giugno per l’evento scolastico, magari insieme ad un software per l’istruzione, utile a studenti, ma anche insegnanti.

Oggi, probabilmente, dovrà anche essere presentato un nuovo MacBook Air da 13 pollici, dotato – in più – del primo Retina Display per un computer cosi sottile. Si tratta di un marchio utilizzato da Apple per distinguere i nuovi schermi introdotti dal 2010, ad alta densità di pixel, in modo da migliorarne la qualità.

Oggi non si parlerà di un eventuale iPad X: il dispositivo sarebbe senza il tasto home, ma con l’aggiunta del sensore per il riconoscimento facciale, in grado di far funzionare il Face ID.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giada Corradini

Giada Corradini - Penso che sia un bene che si cerchi sempre di andare verso una evoluzione tecnologica, che ci permetta di fare sempre molto di più. Penso che sia un bene che Apple proponga un iPad più economico ed accessibile, e che Huawei aggiunga una terza fotocamera in modo da poter migliorare ulteriormente la qualità delle foto scattate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!