Iscriviti

Tornano le "Storie della buonanotte per bambine ribelli". Pubblicato il secondo volume

Arriva in libreria "Storie della Buonanotte per Bambini Ribelli 2". In questo secondo volume troviamo tante altre storie di donne straordinarie: da Audrey Hepburn a Bebe Vito, da Aghata Christie a Marina Abramovic.

Libri
Pubblicato il 23 marzo 2018, alle ore 16:17

Mi piace
17
0
Tornano le "Storie della buonanotte per bambine ribelli". Pubblicato il secondo volume

Al momento del lancio del libro “Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli“, probabilmente, le sue autrici, Francesca Cavallo ed Elena Favilli, non si sarebbero mai aspettate un tale successo. Il libro, mettendo da parte lo standard della classica fiaba con principi e principesse, si occupava di far appassionare e di crescere una nuova generazione di bambine che fossero più autonome, più emancipate e più indipendenti.

Il libro ha venduto 500.000 copie solo in Italia ed è arrivato a un milione di lettori in tutto il mondo. Le sue autrici hanno così deciso di lasciare l’Italia nel 2012 per trasferirsi in California, dove vivono ancora oggi e dove hanno fondato Timbuktu, una media company che è diventata molto importante nell’universo dell’editoria indipendente.

Le due autrici hanno messo da parte lo stereotipo della classica fiaba con il principe che salva dalla principessa in difficoltà, per affidarsi ad una nuova figura di donna, quella che non ha bisogno dell’aiuto di nessun uomo per raggiungere la propria realizzazione personale. Per far conoscere questo nuovo modello di donna alle bambine, in “Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli” sono state narrate storie di personaggi reali, delle vere e proprie biografie di tante eroine del mondo moderno. Nel libro sono narrate le storie di 100 donne che si son distinte conquistando i propri traguardi autonomamente, con perseveranza e tanta tenacia.

Il 27 febbraio 2018 è uscito il secondo volume di “Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli“, con tante nuove protagoniste e nuove storie. Anche in questo secondo volume si spazia dalle scrittrici alle sportive, dalle attrici alle astronaute. Nel primo libro le protagoniste erano state, tra le altre, Rita Levi Montalcini, Coco Chanel, Jane Austen e Frida Khalo e nel secondo volume, sempre accompagnate dalle illustrazioni di 70 disegnatrici, troviamo le storie di Beyoncé, Billie Jean King, Agatha Christie, Sophia Loren, Emma Bonino, dell’architetto Gae Aulenti e dell’ex sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini.

Anche in questo secondo libro sono mostrate tutte le innumerevoli sfaccettature del mondo femminile e vengono raccontate tante storie di donne molto diverse tra loro, ma tutte amanti del proprio lavoro e tutte legate dalla stessa tenacia per raggiungere i propri obiettivi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Nonostante decisamente cresciuta, la lettura di "Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli" mi ha molto appassionato, per cui sicuramente comprerò anche il secondo volume. Le storie raccontate sono da esempio non solo per le bambine, ma anche per noi donne adulte e dalle loro storie possiamo trarre davvero tanti insegnamenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!