Iscriviti

Pippo Baudo ha pubblicato la sua autobiografia

Si intitola “Ecco a Voi. Una storia italiana” ed altro non è che l’autobiografia di Pippo Baudo. Nel libro si avrà modo di venire a conoscenza di una miriade di aneddoti che hanno caratterizzato i sessant’anni di carriera del presentatore siciliano.

Libri
Pubblicato il 22 novembre 2018, alle ore 20:51

Mi piace
11
0
Pippo Baudo ha pubblicato la sua autobiografia

È uscita in libreria lo scorso 15 novembre ed ha tutte le carte in regola per poter diventare un bestseller. Stiamo parlando della prima autobiografia di Giuseppe Raimondo Vittorio Baudo, meglio conosciuto come Pippo Baudo, uno dei conduttori televisivi più famosi della storia del nostro Paese.

Non è quindi un caso che nel suo libro, intitolato “Ecco a voi. Pippo Baudo. Una storia italiana“, si avrà modo di venire a conoscenza di retroscena che spesso hanno del clamoroso. Scritto con Paolo Conti, ha immediatamente sollevato l’attenzione dei media, intenzionati a saperne di più su quella che è una carriera che sta per varcare la soglia dei 60 anni.

Pippo Baudo avrà così modo di ripercorrere la sua lunga esperienza nel mondo dello spettacolo. Dopo i primi passi in televisione, non mancherà il riferimento alla conduzione di Sanremo, un festival che ha avuto il piacere di condurre per ben 13 edizioni. Ovviamente ci saranno anche delle citazioni su programmi che hanno cambiato il modo di fare televisione e che rispondono ai nomi di “Domenica In” e “Fantastico”.

Ma il conduttore ha anche avuto diversi contatti con il mondo della politica. Non potrà quindi tralasciare il suo personale ricordo di Giulio Andreotti. L’esponente della DC più di una volta gli chiese di raggiungerlo in studio alle 6.30 “per organizzare l’intervista in diretta”, salvo poi congedarlo dopo un’ora di chiacchiere con un provvidenziale “improvviseremo”.

Ma nelle sue interviste rilasciate a seguito della pubblicazione dell’autobiografia, Pippo Baudo non nasconde di avere dei nitidi ricordi su tanti altri personaggi italiani ed internazionali. Beppe Grillo, Berlusconi, Gorbaciov, Cossiga, le gemelle Kessler, Renzo Arbore e Heather Parisi sono solo alcune delle personalità con cui ha avuto modo di confrontarsi in tutti questi anni. Ad ogni modo, tirando le somme della sua carriera, due sono gli errori che più gli danno fastidio: la sua parentesi in Mediaset ed aver scartato Fiorello ad un provino.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Pippo Baudo nella sua lunghissima carriera ne ha viste di cotte e di crude. Ma se dovesse raccontare tutto quello che ha passato, in verità di libri ne dovrebbe scrivere più di uno. Sotto questo punto di vista può quindi essere considerato un testimone vivente della storia della televisione italiana.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!