Iscriviti

Lucca Comics 2018: mostre, ospiti e novità

Lucca Comics apre le sue porte, a partire da mercoledì 31 ottobre sino a domenica 4 novembre, a tutti gli appassionati che avranno modo di incontrare i loro artisti preferiti. Una cinque giorni di mostre, ospiti e tante novità sul fronte editoriale.

Libri
Pubblicato il 29 ottobre 2018, alle ore 12:50

Mi piace
5
0
Lucca Comics 2018: mostre, ospiti e novità

Lucca Comics & Games“, la manifestazione che si tiene ormai da tanti anni nella città toscana, ritorna con tantissimi ospiti, mostre e fumetti per tutti gli amanti del gioco e del divertimento. Questo evento si tiene a partire da mercoledì 31 ottobre fino a domenica 4 novembre ed è ricco di stand, fumetti, mostre e protagonisti unici che vi stiamo per illustrare.

Oltre a videogames, giochi di ruolo, cosplay e film d’animazione, vi è un mondo meraviglioso che aspetta tutti gli appassionati e che quest’anno si arricchisce di tanti ospiti, presentazioni, incontri, oltre a nuovi libri che vedremo negli scaffali delle librerie prossimamente. Ecco alcune delle proposte alle quali è bene prestare attenzione.

Gli ospiti più attesi di questa kermesse sono Neal Adams e Leiji Matsumoto, che presentano anche le due mostre da visitare al Palazzo Ducale della città toscana che ospita l’evento. Adams è noto soprattutto per aver lasciato il segno su personaggi quali Batman e X-Men e presenta la mostra “Il lato oscuro del fumetto“, con una serie di tavole relative a questo mondo e ai personaggi cardine. Sensi dallo spazio è invece la mostra dell’artista giapponese, che ha anche l’occasione di ricevere il Premio Yellow Kid al Maestro del Fumetto.

Oltre a loro, sono presenti anche altri grandi artisti del fumetto, come Arthur Adams e Walter Simonson, che avranno modo di raccontare, nella giornata di domenica 4 novembre, la storia del fumetto nordamericano e il grande successo che sta ottenendo. Tantissime le mostre in programma: da “Tex Experience“, incentrato sul mondo di Tex, sino a “La spirale della mente, l’inferno della carne  e anche “Dampyr a Lucca“, che si caratterizza per il contrasto tra gioco e racconto.

I libri in arrivo sono moltissimi: “La galaverna, di Marco Corona e il racconto horror retrò “Slasher, dello statunitense Charles Forsman; Leo Ortolani continua a collaborare con Bao Publishing per “Cinzia“, un romanzo grafico inedito che racconta la storia di Cinzia, il primo postino transgender della serie Rat-Man. Poi ancora Simone Pace con “AnguisomachiaeLa famiglia reale, il nuovo libro dei francesi Ruppert e Mulot.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Per chi ama il mondo del fumetto e dei graphic novel è sicuramente un'occasione da non perdere, anche per scoprire come si crea questo genere letterario, chi sono gli artisti e per poter stringere la mano a tanti miti. Un programma che si amplia ed è ricco di tante novità per tutti gli appassionati del genere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!