Iscriviti

Fabio Volo, "Quando tutto inizia": un romanzo d’amore coinvolgente

Fabio Volo, eclettico scrittore e personaggio televisivo, ha scritto un nuovo romanzo, "Quando tutto inizia", molto coinvolgente che racconta la storia d'amore fra i protagonisti del libro.

Libri
Pubblicato il 14 novembre 2017, alle ore 11:44

Mi piace
15
0
Fabio Volo, "Quando tutto inizia": un romanzo d’amore coinvolgente
Pubblicità

Fabio Volo, personaggio eclettico, scrittore e autore televisivo, torna in libreria con una delle sue grandi passioni, la scrittura e la realizzazione di romanzi di successo, proprio come avviene con questo ultimo titolo dalla trama e dalla storia molto coinvolgente, “Quando tutto inizia“, una storia d’amore che conosce tante vicende durante il suo svolgersi.

Silvia e Gabriele sono i protagonisti assoluti di questo romanzo e tutto parte durante la primavera, al ritorno alla vita dopo un rigido e freddo inverno. I due si incontrano casualmente in un parco e, soprattutto per Gabriele, scatta immediato il colpo di fulmine verso la sua controparte femminile.

Silvia non è certo la donna perfetta, bellissima e stilisticamente perfetta che viene idealizzata dalle riviste patinate e dalla televisione, ma è proprio quello che Gabriele cerca da anni, quella che rappresenta il suo ideale di donna. Con pochi discorsi Gabriele rimane affascinato e fulminato da Silvia, la quale viene conquistata dalle parole piene di ammirazione e passione da parte di Gabriele. Così ecco che i due si sentono la coppia perfetta: si chiudono nel loro mondo idilliaco, parlando, vivendo intensamente ogni esperienza e amoreggiando nel loro nido casalingo.

Tutto questo cambia nel momento in cui la passione inizia piano piano a scemare e sorgono i primi interrogativi, nonché viene da considerare il fatto che i due protagonisti si rendono conto che per lungo tempo si sono isolati nel loro mondo d’amore e non hanno badato agli avvenimenti che li circondavano, chiusi in una sorta di piccolo mondo perfetto dove “esistiamo solo noi, io e te”.

Qui Fabio Volo mette in mostra tutta la sua maestria nel raccontare ciò che accade con i due personaggi e con tutte le persone che incontrano, raccontando le minime sfumature dell’animo e dei sentimenti, dettagliando con perfezione gli stati d’animo dei protagonisti; partendo da ciò che bisogna sacrificare per poter continuare a vivere nel mondo reale, cercando di mantenere un bilanciamento ed un’intesa con il partner per continuare a vivere intensamente la storia di coppia: Fabio Volo nelle pagine di questo libro ci farà vivere con forza e coinvolgimento tutto questo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Questo romanzo di Fabio Volo, "Quando tutto inizia", centra in pieno l'obiettivo di focalizzare cosa accade quando tra due sconosciuti scatta un amore passionale ed idilliaco, il colpo di fulmine che porta ad isolare la coppia dal resto del mondo. Volo è maestro nell'inquadrare i sentimenti e le sensibilità dei personaggi e descrive con tanta sapienza e bravura quello che i due innamorati provano quando si rendono contro che devono spezzare la propria "bolla da sogno" e tornare a vivere nel mondo reale, con la dura quotidianità e con le "terze persone". Un tema molto coinvolgente con cui Volo sarà in grado di coinvolgere le lettrici e i lettori del genere romanzesco d'amore.

Lascia un tuo commento
Commenti
Antonio Amadeo
Antonio Amadeo

14 novembre 2017 - 13:57:25

Un ottimo romanzo veramente

0
Rispondi