Iscriviti

Assunzioni poste italiane 2018, tutte le info sui requisiti e sulla scadenza per l’invio della candidatura

Arrivano nuove offerte di lavoro dal Gruppo Poste Italiane, che cerca portalettere in tutta Italia: la scadenza da monitorare per le candidature è prevista al 31/07.

Lavoro
Pubblicato il 18 luglio 2018, alle ore 17:35

Mi piace
5
0
Assunzioni poste italiane 2018, tutte le info sui requisiti e sulla scadenza per l’invio della candidatura

Proseguono le assunzioni all’interno di Poste Italiane, che come già anticipato nelle scorse settimane è alla ricerca di personale da inserire all’interno del gruppo come portalettere. Da notare che la selezione presenta opportunità su tutto il territorio italiano, in modo da far fronte al prevedibile aumento dell’attività di spedizione.

Ecco a chi è rivolta la ricerca di personale e quali sono i criteri che verranno utilizzati per orientare le nuove selezioni.

Assunzioni di portalettere, quali sono i requisiti da tenere in considerazione per la candidatura

Se desiderate inviare una candidatura, la prima cosa da verificare sono i requisiti richiesti dal gruppo postale, che vanta una rete di oltre 13mila uffici ubicati in tutta Italia. L’azienda sta affrontando una cambiamento programmatico di lungo periodo, che prevede di cogliere le opportunità di sviluppo che si apriranno nei prossimi anni grazie alla crescita del commercio elettronico.

Allo stesso tempo vi sarà l’esigenza di preservare adeguati livelli di efficienza anche nel comparto delle spedizioni tradizionali, ed è proprio a partire da questi presupposti che si apriranno le nuove opportunità di lavoro. In particolare, per il ruolo da portalettere disponibile nella sezione e-recruiting del sito aziendale, è richiesto il possesso di un diploma di scuola superiore con voto minimo di 70 su 100, oppure una laurea (in questo caso basta il titolo triennale) con votazione di almeno 102 su 110. Ovviamente, risulta indispensabile avere anche la patente di guida, visto che il ruolo implica la consegna della corrispondenza nella zona di assegnazione.

Come inoltrare la propria domanda

Nel caso in cui si ritenga di possedere i requisiti, è possibile inviare la propria candidatura direttamente attraverso il sito del gruppo, indicando tutte le informazioni chiave e la sede di destinazione prescelta. La selezione partirà con una chiamata dalle risorse umane al candidato ritenuto idoneo e proseguirà con la compilazione di un test attitudinale inviato tramite email.

Le persone che supereranno questo primo passaggio verranno infine convocate per la seconda parte della selezione, che prevede anche la guida di un mezzo motorizzato da 125cc. Il livello di assunzione proposto è il contratto a tempo determinato, mentre i dettagli potranno variare sulla base delle specifiche esigenze territoriali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefano Calicchio

Stefano Calicchio - Il crescente sviluppo dell'e-commerce in Italia apre anche a nuove opportunità lavorative per l'inevitabile aumento del volume di consegne degli acquisti nella case degli italiani. Un fenomeno che sta portando a generare occasioni lavorative all'interno del gruppo Poste Italiane, attualmente in cerca di nuovi collaboratori da destinare alla mansione di portalettere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!