Iscriviti

Carta docente, bonus 500 euro: quando sarà attiva

Anche per il prossimo anno scolastico il Miur ha confermato l'erogazione della carta del docente, per il valore di 500 euro per l'aggiornamento professionale dei docenti di ruolo, anche neoassunti e con contratto part time.

Scuola e Istruzione
Pubblicato il 27 agosto 2018, alle ore 12:11

Mi piace
3
0
Carta docente, bonus 500 euro: quando sarà attiva

Anche per il prossimo anno scolastico il Miur ha confermato l’erogazione della carta del docente, per il valore di 500 euro per l’aggiornamento professionale dei docenti di ruolo, anche neoassunti e con contratto part time . Inoltre in sede giudiziaria anche gli educatori hanno ottenuto il riconoscimento ad ottenere il bonus per l’aggiornamento professionale.

I docenti per poter accedere al bonus loro destinato dovranno collegarsi sul sito cartadeldocente.istruzione.it, il quale a partire dal 1 settembre sarà momentaneamente sospeso per la gestione del cambio dell’anno scolastico. Nel periodo di sospensione non sarà possibile effettuare acquisti con la Carta docente, bisognerà attendere il ripristino delle piene funzionalità.Vediamo maggiori dettagli a riguardo e cosa sarà possibile acquistare con il bonus.

Tempi e modi di attivazione del bonus docenti 2018/2019

Il Miur non ha ancora diramato la data di attivazione del bonus docenti 2018/2019, ma con molta probabilità si stima che ciò possa avvenire già da metà settembre. Al momento è utile segnalare che i portafogli dei docenti già registrati verranno momentaneamente disattivati per poi venire riattivati. L’attivazione della carta del docente avverrà tramite utenza Spidpersonalizzato costituito da credenziali (nome utente e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

I docenti neoassunti in ruolo per poter accedere al proprio bonus professionale dovranno collegarsi al sito cartadeldocente.istruzione.it, al momento non sono previste scadenze per effettuare la registrazione, infatti, i docenti potranno farlo quando lo riterranno più opportuno all’avvio dell’anno scolastico 2018/2019.

Come richiedere lo Spid e cosa è possibile acquistare con il bonus docenti

Unico requisito necessario per l’accesso è il possesso dell’ identità digitale Spid, il quale può essere rilasciato da differenti soggetti autorizzati , o Identity Provider come ad esempio Poste Italiane, InfoCert, Tim e Sielte. Infine, è utile informare cosa è possibile acquistare con il bonus di 500 euro previsti per la formazione professionale docenti.

Oltre, ovviamente a libri e riviste, è possibile spendere l’importo dei 500 euro per biglietti per eventi culturali, teatro e cinema, ingressi nei musei, oltre che per iscrizioni a corsi di laurea e master universitari, a corsi per attività di aggiornamento, che siano svolti da enti qualificati o accreditati dal Miur

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Perna

Caterina Perna - I docenti per poter accedere al bonus loro destinato dovranno collegarsi sul sito cartadeldocente.istruzione.it, il quale a partire dal 1 settembre sarà momentaneamente sospeso per la gestione del cambio dell’anno scolastico. Il Miur non ha ancora diramato la data di attivazione del bonus docenti 2018/2019, ma con molta probabilità si stima che ciò possa avvenire già da metà settembre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!