Iscriviti

Internet mobile 5G: Vodafone lo inaugura a Milano ed è la prima in Italia

A Milano ha debuttato ufficialmente la rete internet 5G che punta a migliorare la vita di tutti i giorni dei cittadini. Nel 2019, arriverà anche in altre 4 città.

Hi-Tech
Pubblicato il 12 dicembre 2018, alle ore 18:04

Mi piace
5
0
Internet mobile 5G: Vodafone lo inaugura a Milano ed è la prima in Italia

È arrivata ufficialmente in Italia la prima rete internet in 5G. Vodafone ha avviato la nuova connessione ad internet a Milano nell’area metropolitana utilizzata dalla stessa per fini di sperimentazione. Tra un anno, la rete 5G riuscirà a raggiungere l’80% dei cittadini milanesi.

L’11 dicembre 2018, Vodafone ha reso pubblico un comunicato stampa dopo la conferenza legata alla sperimentazione della rete 5G, in cui è stato riportato che: “La sperimentazione di Milano, che ha catalizzato gli investimenti di importanti realtà nazionali e internazionali, ha confermato l’effetto dirompente del 5G che ridisegnerà tutte le filiere industriali, aprirà nuove opportunità di internazionalizzazione per le imprese italiane, e inciderà sul benessere delle comunità.  Il 5G sarà la base essenziale per creare vera innovazione sociale nelle città: siamo partiti da Milano, da Gennaio 2019 inizieremo la copertura delle principali città italiane, entro il 2019 completeremo le prime 5 città”.

Internet 5G: in arrivo anche a Napoli, Roma, Torino e Bologna

L’investimento per portare in Italia la rete internet 5G è costato 90 milioni di euro e Vodafone al momento sta lavorando ad una serie di progetti che sono direttamente correlati con l’utilizzo del 5G: si spazia in vari ambiti, come la sanità, la sorveglianza, la sicurezza, e il benessere. 

Con la nuova rete, cambieranno molte cose anche per quanto riguarda la famosa industria 4.0 e la mobilità: le città diventeranno sempre più smart. Alcuni progetti sono già attivi e funzionanti, come Cittadino 4.0, Turista 4.0, Ambulanza connessa, Wereable in ambito sportivo, la sicurezza urbana e dei passeggeri nelle stazioni. Con queste soluzioni, si punta a migliorare la qualità della vita. 

Altri, come la robotica riabilitativa, sono ancora in fase di sperimentazione e lo stesso vale per le lezioni immersive, le cosiddette lezioni 4.0, in cui sembrerà di stare davvero in aula stando comodamente a casa. Sono tanti i marchi che hanno collaborato per rendere la diffusione del 5G una realtà: Huawei, Nokia, Qualcomm, IBM, e altri ancora. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Internet 5G potrebbe cambiare la vita di molte persone, sopratutto grazie alla smart city. Tuttavia, il suo utilizzo non lo vedo altrettanto importante negli smartphone: internet in 4G è già abbastanza veloce: in alcune velocità va addirittura meglio della fibra. Sullo smartphone, a meno che non si lavori, non si fanno queste grandi operazioni che necessitano di una connessione ultra-potente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!