Iscriviti

HP Chromebook x360: convertibile premium con Intel di ottava generazione, e casse B&O

HP, noto costruttore americano di hardware informatico, ha presidiato il mercato casalingo dei Chromebook puntando alla fascia alta, quella dei professionisti, con l'annuncio del nuovo Chromebook x360, con processori di ottava generazione, e casse B&O.

Hi-Tech
Pubblicato il 9 ottobre 2018, alle ore 10:55

Mi piace
5
0
HP Chromebook x360: convertibile premium con Intel di ottava generazione, e casse B&O

Ormai da tempo, il mercato dell’informatica è popolato dai Chromebook che, specie negli States, godono di un ottimo successo in particolar modo nel settore educativo: sino a poco tempo fa, però, era il mondo dei professionisti a snobbare questa categoria di terminali, complici le loro performance non proprio memorabili. La nuove proposta di HP, con l’elegante HP Chromebook x360 14, mira a fornire risposte adeguate. 

L’HP Chromebook x360 14 ha un telaio (325 x 226 x 15 mm, per 1.68 kg) in alluminio anodizzato, con finiture ceramica e forme più arrotondate, decisamente più adatto all’uso mobile, potendo resistere meglio agli urti e risultano più comodo da tenere sotto braccio: trattandosi di un convertibile, la cerniera cui è connesso (all’interno di cornici davvero compatte) il display, un pannello touchscreen IPS FullHD (16:9) da 14 pollici, e la tastiera, retroilluminata (a LED bianchi), ruota di 360°, permettendo al terminale di assumere diverse pose (tenda, portatile, tablet, album da disegno) per vari usi.

Ai lati, sono poste due porte USB Type-A, due Type-C (utili per trasferire i dati ad alta velocità, connettere display esterni, ricaricare dispositivi connessi), un jack da 3.5 mm, ed uno slot SD per espandere la memoria interna.

Sotto il cofano, l’HP Chromebook x360 14 propone, assieme a 8 GB di RAM, una scheda logica basata su processori Intel di 8° generazione (i5 o i7), e sulla GPU Integrata UHD Graphics 620: lo storage, di tipo Flash, non è un SSD ma un più compatto banco di memoria eMMC da 64 GB (cui si aggiungono, per 2 anni, 100 GB gratuiti su Google Drive).

L’uso in mobilità è garantito dalla batteria da 60Wh, capace di un’autonomia di 13.5 ore, e dalla dotazione delle connettività senza fili Wi-Fi ac e Bluetooth 4.2: non male anche la dotazione multimediale, che nell’HP Chromebook x360 14 può contare su due speaker Bang & Olufsen, ottime per godere di Spotify, e su una webcam HD Wide Vision, ideale per le videochat di gruppo (anche in virtù del microfono con dual array).

Animato da ChromeOS, con relative app Android, e munito di un elegante touchpad a taglio di diamante, l’HP Chromebook x360 14 (nella bianca colorazione White Ceramic e nell’opaca Mist Blue) è già in pre-ordine, con un listino che parte da 599 dollari, mentre la disponibilità effettiva nei negozi è fissata – nel mercato USA – a cominciare dal 21 Ottobre prossimo. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Rispetto ad una recentissima proposta predisposta da Asus, sempre nel settore dei Chromebook, questa della HP risulta di gran lunga superiore, per il tipo di processori, e per l'autonomia vantata: la costruzione, poi, è di qualità premium mentre le casse B&O sono un tocco da maestro. Il prezzo non è basso, ma anzi è tipico di un notebook di ottima fascia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!