Iscriviti

Valerio Staffelli smentisce di essere "strafatto": "Questa è la mia faccia dopo 19 ore di appostamenti"

Negli ultimi giorni è girata la voce che Valerio Staffelli si "drogava". Il gossip è rimbalzato dopo che il personaggio ha pubblicato una foto su Instagram.

Gossip
Pubblicato il 12 marzo 2018, alle ore 09:16

Mi piace
3
0
Valerio Staffelli smentisce di essere "strafatto": "Questa è la mia faccia dopo 19 ore di appostamenti"

Valerio Staffelli è stato in mezzo alle critiche nelle ultime ore. Infatti, da alcuni siti di gossip è stato accusato di far uso di droga. Molti telespettatori hanno dichiarato che sarebbe stato molto incoerente da parte sua fumare sostanze illegali mentre sta combattendo una crociata per la vicenda del canna-gate a L’Isola dei Famosi.

Tutto questo è iniziato quando Valerio Staffelli ha pubblicato una foto su Instagram dove mostra il suo viso segnato dalle tante ore di lavoro. Tuttavia, un utente ha commentato con una frase, detta forse anche in modo ironico, nei confronti del personaggio televisivo: “Ma sei strafatto?”.

Comunque, come ci si poteva aspettare, non è mancata la smentita dello storico personaggio di “Striscia la notizia“, tg satirico diretto da Antonio Ricci. Valerio Staffelli, con la sua solita ironia che lo contraddistingue da anni, ha voluto smentire questa cattiva voce sul suo conto con un lungo post pubblicato sul suo profilo ufficiale di Instagram.

Il post di Valerio Staffelli inizia subito attaccando questi siti che hanno pubblicato questa notizia. Successivamente poi ha spiegato il perché aveva questa faccia così sconvolta: “Per farvi capire… sotto una mia foto su Instagram, dopo una notte di lavoro, un burlone ha commentato: ‘Ma sei strafatto?’. E io gli ho risposto: ‘No, è la mia faccia dopo 19 ore di appostamenti. Alcuni siti assai poco burloni riprendono la battuta di Instagram e ci fanno il titolo, parlano di bufera su di me, insinuano che sarei strafatto”.

E arriva anche una piccola frecciatina nei confronti di chi scrive questi articoli: “Mi viene un dubbio: ma chi pubblica articoli del genere e chi fa titoli del genere è strafatto o più semplicemente ha lavorato 19 ore di seguito?”. Il caso, se vogliamo chiamarlo così, si è chiuso immediatamente.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Valerio Staffelli ha voluto zittire immediatamente le cattive voci sul suo conto. La foto non è proprio perfetta, ma non per questo bisogna accusarlo di essere drogato. La smentita quindi è giusta che sia arrivata, e quindi il caso è stato chiuso dal personaggio prima che si allargasse ancora di più.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!