Iscriviti

U&D Over, Alessandro Cecchi Paone attacca Giorgio Manetti dopo il suo addio alla trasmissione

Alessandro Cecchi Paone ha criticato nella sua rubrica del settimanale "Nuovo Tv" il cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne Giorgio Manetti. Al giornalista pare non essere piaciuto per niente il modo in cui il gabbiano ha deciso di abbandonare il programma.

Gossip
Pubblicato il 1 ottobre 2018, alle ore 09:11

Mi piace
5
0
U&D Over, Alessandro Cecchi Paone attacca Giorgio Manetti dopo il suo addio alla trasmissione

Come ormai tutti ben sanno, il cavaliere Giorgio Manetti molto ambito dal parterre femminile di Uomini e Donne, non fa più parte della trasmissione di Maria De Filippi ma è come se fosse ancora presente. Tantissime sono state infatti le critiche e le polemiche relative al suo abbandono dopo anni di notorietà soprattutto grazie anche alla sua storia d’amore con Gemma.

A dire la sua proprio sulla decisione del commendatore fiorentino è stato Alessandro Cecchi Paone che, a dire il vero, pare non essersi mai interessato del Trono Over di Queen Mary. Il giornalista infatti ha pensato bene di criticare Manetti all’interno della sua rubrica che, ogni settimana, cura all’interno del settimanale Nuovo Tv.

Nella sua posta infatti Cecchi Paone ha dichiarato: “Tutti liberi di lasciare il programma quando si crede. Ma se si tratta della trasmissione che ti ha regalato fama e benessere non è ammissibile che si esca battendo la porta”. Oltretutto Alessandro continua il suo pensiero sottolineando come inoltre, Manetti grazie proprio alla trasmissione sia diventato famoso tando da “pubblicare libri su come si conquistano le donne”.

Ad Alessandro dunque ha fatto storcere il naso il modo in cui Giorgio ha abbandonato la trasmissione tacciandolo addirittura come un ingrato nei confronti non solo del pubblico ma soprattutto di Maria che in tutti questi anni gli ha dato la notorietà. “Se è vero che la gratitudine, purtroppo, non è di questo mondo, che almeno venga sostituita dallo stile, che non prevede vittimismo” ha infatti concluso Cecchi Paone.

Il pensiero dunque di Alessandro Cecchi Paone pare trovare molto riscontro con quello dell’opinionista Gianni Sperti che nei giorni scorsi ha voluto dire la sua sull’addio del cavaliere al trono Over affermando che secondo lui Giorgio ha deciso di lasciare la trasmissione perchè non era più simpatico al pubblico e probabilmente non aveva poi tutto questo interesse a trovare una compagna.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Alessandro Cecchi Paone ha voluto dire la sua, attraverso la rubrica che cura nel giornale Nuovo Tv, sull'abbandono da parte di Giorgio Manetti del Trono Over di Uomini e Donne. Secondo il giornalista, il gabbiano non avrebbe avuto un bellissimo comportamento soprattutto nei confronti della redazione e di Maria De Filippi che in tutti questi anni gli avrebbero permesso di diventare famoso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!