Iscriviti

U&D, Mara Fasone e l’abbandono del trono. Ora spiega i motivi: "Non sono come Sara Affi Fella"

Mara Fasone, l'ex tronista di Uomini e Donne, ha rotto il silenzio e spiega i motivi che l'hanno condotta alla decisione di abbandonare il trono: "Non sono una seconda versione di Sara Affi Fella".

Gossip
Pubblicato il 9 novembre 2018, alle ore 18:36

Mi piace
5
0
U&D, Mara Fasone e l’abbandono del trono. Ora spiega i motivi: "Non sono come Sara Affi Fella"

La decisione di Mara Fasone di abbandonare la sedia rossa nel programma di Uomini e Donne, ha suscitato molto clamore e in tanti si sono domandati come mai abbia deciso di perdere l’occasione che tanti ragazzi, invece, vorrebbero avere. Fino a questo momento non erano trapelate le ragioni di questo abbandono, ora invece sembra che Mara abbia trovato la voglia di parlare.

Sulle pagine del settimanale “Uomini e Donne Magazine” ha deciso di spiegare come mai si sia sentita a disagio in questo percorso non facile per lei, iniziato subito con molte critiche sia da parte del pubblico che della sua collega di trono, Teresa Langella. Anche Gianni Sperti, poco prima che la bella siciliana decidesse di mollare, aveva insinuato che potevano esserci ancora rapporti aperti con l’ex fidanzato.

Ecco perché la Fasone ha abbandonato il trono

Adesso che sono finalmente a casa con nessuno che mi critica mi sento finalmente libera. Ho abbandonato il trono perché mi sono sentita continuamente attaccata“, esordisce con queste parole la Fasone, un’ulteriore conferma di quanto il peso delle polemiche nei suoi riguardi abbia giocato un ruolo decisivo nel farle abbandonare la trasmissione.

Inoltre, dopo l’insinuazione che il rapporto con il suo ex potesse ancora continuare è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: “Non volevo che venissero messe in mezzo persone che non c’erano nulla con questo contesto“, riferendosi al fatto che Gianni durante una puntata del trono classico, ha rivelato che la famiglia di Mara uscisse ancora con il suo ex fidanzato e che non vedesse di buon occhio la presenza della figlia a Uomini e Donne, considerando un errore la fine della loro storia.

Lei ha scelto la famiglia quindi, e la difende precisando che i genitori sono soliti frequentare gli ex anche delle sue sorelle, ma lei ribadisce che non ha avuto nessun contatto con il suo passato amore, nemmeno dopo l’addio al trono.

Altra cosa che non riesce a digerire, è il continuo paragone con Sara Affi Fella e il suo imbroglio: “Mi fa molto male sapere di essere paragonata a lei – riferendosi a Sara Affi Fella -. Io sono stata chiara, non ho più legami con il mio ex al contrario dei miei, ma questo non vuol dire nulla. Io e la mia famiglia ci teniamo alla dignità e tutto questo ci sta infangando in un modo che non è facile da superare”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Credo che scappare non serva a niente. Si professava così forte e determinata e poi non ha saputo resistere alle critiche che le venivano mosse. Senza dubbio è arrivata in un momento sbagliato e ha dovuto pagare errori di altri, infatti sia gli opinionisti che il pubblico è diffidente dopo l'assurdo comportamento di Sara Affi Fella.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

09 novembre 2018 - 21:35:09

Sì ma non sa cosa sia l'empatia. Ho sempre creduto che chi ha sofferto abbia una sensibilità maggiore ma questa tipa mi sembra abbia sviluppato solo la voglia di fare la capricciosa pensando di poterselo permettere perchè,indubbiamente, molto bella.

0
Rispondi