Iscriviti

Temptation Island, lo sfogo di Gianpaolo Quarta sui social dopo la gaffe di Martina: "Basta insulti"

Gianpaolo Quarta del dating show di Canale 5 "Temptation Island" si sfoga sui social network dopo l'affronto subito da Martina Sebastiani: ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 1 agosto 2018, alle ore 11:14

Mi piace
9
0
Temptation Island, lo sfogo di Gianpaolo Quarta sui social dopo la gaffe di Martina: "Basta insulti"

Gianpaolo Quarta del popolare dating show di grande successo “Temptation Island” è tornato a parlare nelle ultime ore del doloroso affronto subito dalla sua fidanzata Martina Sebastiani nel corso dell’ultima puntata del programma andato in onda lunedì scorso in prima serata su Canale 5, affidando il suo sfogo ai social network. 

Chissà se a contribuire al grande successo di ascolti ottenuto dall’ultima puntata del programma condotto da Filippo Bisciglia – e prodotto da Maria De Filippi – sia stata anche l’imbarazzante quanto dolorosa e freudiana gaffe della fidanzata Martina, che in un momento di totale blck out mentale e confusione ha chiamato il fidanzato con il nome di un altro ragazzo. 

Gianpaolo si sfoga sui social network

Una coppia che sta facendo molto discutere quella di Martina e Gianpaola, che se da un lato ha visto quest’ultimo molto impegnato ad intrattenersi ed inseguire diverse tentatrici, dall’altro ha visto la Sebastiani cedere alle lusinghe e all’indiscutibile fascino di Andrew, con cui si è scambiata un appassionante bacio. 

Il comportamento di Gianpaolo nel corso dell’ultima puntata di “Temptation Island” sembra abbia dato il via ai leoni della tastiera, che in brevissimo tempo hanno invaso di commenti poco piacevoli ed insulti il giovane. Una situazione insostenibile per Quarta, che ha immediatamente replicato sui social lanciando un toccante messaggio. 

Parlate, criticate e commentate pure” – scrive Gianpaolo agli haters, aggiungendo – “ma tra la simpatia e la maleducazione passa una linea sottile“. Per il giovane dunque non ci sono dubbi sul fatto che certi utenti hanno proprio esagerato, passando in breve tempo dal criticare all’offendere. 

Gianpaolo conclude il suo post sul noto social network di condivisione di Instagram dicendo: “Ironizzate sulle ca****e che abbiamo fatto e detto, ma non insultate nessuno“. Un appello, quindi, a cessare una volta e per tutto questo fiume crescente di odio, che non fa bene a nessuno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ha fatto bene Gianpaolo a mettere subito in chiaro con i suoi fan i limiti da non oltrepassare. Una cosa infatti è criticare una persona, altro è offenderla ed insultarla pesantemente, alimentando così solo un clima di odio e tensione di cui il nostro Paese in questo momento storico proprio non ha bisogno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!