Iscriviti

Svelata la frase del principe Carlo che segnò la fine del matrimonio con Diana

A più di 20 anni dalla tragica morte di Lady Diana, emerge quella che è stata la frase pronunciata dal marito Carlo ad aver definitivamente messo fine al loro matrimonio.

Gossip
Pubblicato il 20 settembre 2018, alle ore 11:57

Mi piace
10
0
Svelata la frase del principe Carlo che segnò la fine del matrimonio con Diana

Quello tra Carlo e Diana rimarrà a lungo uno dei matrimoni reali più chiacchierati di tutti i tempi. Le loro nozze celebrate nel 1981 furono trasmesse in mondovisione, arrivando ad essere considerate uno degli eventi più importanti del XX secolo. Ma purtroppo le incomprensioni e i dissapori non tardarono a presentarsi, compromettendo per sempre quell’unione che solo qualche anno prima appariva indissolubile.

Dei motivi che portarono alla separazione del 1992 sono state scritte intere pagine di giornali. Libri, documentari e testimonianze entrano nel merito di quello che fu un evento particolarmente seguito dai mass media. I due coniugi si accusarono a vicenda del fallimento del loro matrimonio, alimentando a dismisura il ciclone scandalistico che si era abbattuto su di loro.

Ma se le cose tra i due non andavano da anni per il verso giusto, a mettere definitivamente fine alla loro relazione coniugale fu una frase pronunciata dal principe Carlo in occasione della nascita di Harry. “Oh mio Dio, è un maschio” furono le sue parole allorché scoprì il sesso del secondogenito. La rivelazione emersa a 21 anni di distanza dalla scomparsa della principessa della Galles, di fatto avvalora una sua intervista del 1991, quanto dichiarò che la crisi si aprì proprio con la nascita di Harry.

L’indiscrezione svelata dal biografo Andrew Morton nel suo libro “Diana: Her True Story” non si limita a rendere pubblico solo questo aspetto. Il principe Carlo avrebbe avuto anche da ridire sui capelli rossi del neonato. Si scopre così che Diana cercò di tenere segreto fino all’ultimo che il figlio che portava in grembo era un maschietto.

Non a caso l’erede al trono britannico più di una volta aveva dimostrato il desiderio di avere un femminuccia. E stando a quanto reso noto dal Daily Mail, identico desiderio fu da lui espresso durante la seconda gravidanza di Kate Middleton. In quella circostanza il suo sogno ha però avuto modo di realizzarsi con la nascita della piccola Charlotte

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Lady Diana è ancora oggi molto amata dal popolo britannico, continuamente curioso di conoscere qualsiasi aneddoto legato alla sua vita. Di fatto con questa notizia si conferma quanto già dichiarato dalla stessa Diana nel lontano 1991. Eppure Carlo avrebbe dovuto rallegrarsi alla notizia del secondogenito maschio. Solitamente per garantire la continuità, le famiglie reali aspiravano ad avere il primogenito di sesso maschile a cui doveva seguire un fratello; nel caso di morte del figlio più grande, si avrebbe così avuto il degno rincalzo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!