Iscriviti

Stefano De Martino confessa schiettamente: "Faccio questo lavoro per soldi, per alcuni sono solo un pezzo di carne"

Stefano De Martino, intervistato da Vanity Fair Italia, ha rilasciato alcune confessioni sulla sua vita lavorativa e privata, lasciandosi andare ad alcune dichiarazioni decisamente sorprendenti.

Gossip
Pubblicato il 17 dicembre 2018, alle ore 10:34

Mi piace
8
0
Stefano De Martino confessa schiettamente: "Faccio questo lavoro per soldi, per alcuni sono solo un pezzo di carne"

Stefano De Martino, il celebre ballerino napoletano divenuto famoso grazie ad ‘Amici di Maria De Filippi’, il talent show di Canale 5, ha rilasciato un’illuminante intervista a Vanity Fair e, in maniera decisamente esaustiva, ha svelato cosa rappresenta per lui la popolarità: “Faccio questo lavoro per soldi. Se domani scoprissi che vendere gomme all’ingrosso mi fa guadagnare di più e vivere bene, io farei molto volentieri a meno della fama. Mi diverte, riesco a gestirla, ci convivo tranquillamente. Ma se domani tornassi nell’anonimato più totale, non avrei nessun problema. Anzi, per me non è una cosa essenziale. “

Stefano ha iniziato a fare il suo attuale lavoro solamente per esigenza, figlio di un ballerino di teatro, la danza è la sua vera passione: per lui la televisione rappresentava una sorta di tabù e, dopo vari provini e audizioni fruttuosi per compagnie teatrali in Italia e all’estero, ha compreso che purtroppo non poteva fare quella scelta di vita e di lavoro, perché non aveva le possibilità economiche.

De Martino non era nelle condizioni di prendere una casa in affitto per vivere in un’altra città, avrebbe dovuto fare un secondo lavoro, sarebbe stato estenuante. L’approdo in tv gli ha fatto immediatamente comprendere che quello sarebbe stato l’unico modo per guadagnare abbastanza e continuare a fare quello che amava, danzare, anche se alle volte, ha sostenuto, è stato colto da uno strano pensiero: mollare tutto e di studiare fisioterapia.

Il rapporto di Stefano De Martino con la popolarità

Il ballerino ha confessato apertamente di non essere schiavo della popolarità, della visibilità ad oltranza, e pur rendendosi conto che per molte persone è un pezzo di carne che si muove, dona al pubblico ciò che vuole. “Perché so di avere anche tante altre sfaccettature. La pelle, sui social, è quello che paga di più. Ma io ho un’ottima empatia con la mia fan base, sa capire quello che posto, e sa apprezzare anche il mio punto di vista sulle cose, piuttosto che me stesso come oggetto delle foto.”

Il 29enne, alle volte, ha paura  di essere troppo naturale, di condividere con troppa spontaneità. L’ex marito di Belene Rodriguez cerca sempre di ricordarsi di avere tre milioni e mezzo di persone pronte a vederlo ed è ben cosciente che non può atteggiarsi come se fosse a cena a casa sua con 10 amici, percepisce una sorta di responsabilità, è noto che, qualsiasi cosa si dica o si faccia su Instagram, si corre il rischio di essere male interpretati e di offendere qualcuno. “È un attimo: dici che ti piace la carne e hai i vegani subito contro, dici viva l’America e allora sei filo-Trump, dici in bocca al lupo a qualcuno… e ti si scatenano contro gli animalisti. In pratica, non si può più parlare di niente”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - La sincerità di Stefano De Martino è lodevole, spesso nel mondo dello spettacolo il capitolo soldi guadagnati viene messo in secondo piano, come se si trattasse di un aspetto trascurabile. Il suo comportamento su Instagram è corretto e opportuno: alcuni cosiddetti vip paiono non dare assolutamente importanza alla visibilità che li avvolge.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!