Iscriviti

Sonia Bruganelli, nuovo sfogo della moglie di Paolo Bonolis sui social dopo ritardo volo: "Da oggi solo aerei privati"

La moglie del conduttore televisivo Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli, sfoga la sua rabbia sui social dopo aver dovuto attendere per ore a causa dei ritardi del volo di linea: ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 3 settembre 2018, alle ore 10:08

Mi piace
5
0
Sonia Bruganelli, nuovo sfogo della moglie di Paolo Bonolis sui social dopo ritardo volo: "Da oggi solo aerei privati"

Sonia Bruganelli, la bella moglie del conduttore televisivo e volto di Canale 5 Paolo Bonolis, è tornata a far parlare di sé non per aver ostentato la sua agiatezza, quanto per aver sbottato nelle ultime ore sul suo profilo sul noto social network di condivisione d’immagine Instagram, dove ha pubblicato un breve video in cui si sfoga per le ore di ritardo riportate dal volo di linea che doveva prendere con i figli. 

La moglie del celebre conduttore televisivo dei programmi di intrattenimento come “Avanti un altro” e “Ciao Darwin” ha passato negli ultimi giorni dei momenti di relax insieme ai figli, nell’incantevole mondo di Disneyland. Una breve vacanza che però sembra essere iniziata e finita non bene, stando a quanto dichiarato dalla Bruganelli. 

Sonia Bruganelli lancia l’ennesima provocazione

Da quanto si è appreso da breve video pubblicato dalla moglie di Bonolis su Instagram, il volo di linea che ha preso sia all’andata che al ritorno sembra aver riportato diverse ore di ritardo, una cosa inaccettabile per la Bruganelli, che – come ampiamente documentato sui social – preferisce di gran lunga utilizzare dei voli privati per gli spostamenti della famiglia. 

“All’andata abbiamo fatto 3 ore di ritardo” – dice la Bruganelli nel video registrato in aeroporto per poi proseguire dicendo – “Adesso un’altra ora minimo di ritardo“. Sonia è un fiume in piena e continua il suo sfogo dicendo: “Non me ne frega un cacchio. Seguitemi, criticatemi, fate quello che vi pare: a me su un aereo di linea non mi vedrete più“.

Forse a causa delle eccessive critiche ricevute dalla moglie di Bonolis per “l’ostentazione” delle sue ricchezze, questa volta Sonia ha voluto mantenere un profilo più basso per i suoi spostamenti, ma i ritardi delle linee aeree non sono accettabili per lei, motivo per cui Sonia punzecchia nuovamente i suoi haters lanciando una domanda: “Adesso un bell’aereo privato qui non ci stava bene?“. 

Provocazione che inevitabilmente ha creato l’immediata reazione dei followers, tra chi la sostiene e chi invece le dà contro, ritenendo le sue parole l’ennesima ostentazione di superiorità e offesa per chi non ha.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ognuno è libero di fare ciò che vuole con il proprio denaro, ma ciò che è opinabile in questa storia non è la scelta della signora di Bonolis di spendere i suoi solfi in jet privati, quanto l'insofferenza nei confronti di una situazione che è fin troppo comune e che tocca molto spesso a chi non ha altra scelta del volo di linea. La cosa che avrebbe potuto fare la signora Bonolis forse era chiedere i motivi di tanto ritardo e condividere con i fan i disagi vissuti dai passeggeri, piuttosto che pensare egoisticamente solo a se stessa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!