Iscriviti

Serena Grandi perseguitata dall’ex fidanzato dopo il Grande Fratello Vip: "Vivo nella paura"

L'attrice ha voluto sfogarsi a "Tgcom24" raccontando il terribile dramma che sta vivendo in questo momento. Il suo ex compagno continua a perseguitarla e tutto sarebbe iniziato dopo la partecipazione di Serena al "Grande Fratello Vip".

Gossip
Pubblicato il 31 agosto 2018, alle ore 16:31

Mi piace
6
0
Serena Grandi perseguitata dall’ex fidanzato dopo il Grande Fratello Vip: "Vivo nella paura"

L’attrice 60enne che, come ben sappiamo è stata una dei concorrenti della passata edizione del Grande Fratello Vip condotto da Ilary Blasi, ha raccontato ai microfoni di Tgcom di essere perseguitata dall’ex compagno. La loro relazione è finita quasi un anno fa ma la situazione sembra essere diventata insostenibile tanto da far lanciare all’attrice un vero e proprio grido d’allarme.

“Sono molto provata. Ho cercato di tenerlo a freno, ma non ci sono riuscita. Ho dovuto ricorrere a un legale, con tanto di denuncia dai carabinieri” ha infatti raccontato Serena che ha oltretutto voluto specificare che non si tratta di una violenza fisica ma solamente di telefonate giorno e notte, messaggi e infinite mail. L’attrice ha altresì dichiarato di aver raccolto tutto il materiale disponibile affinchè le forze dell’ordine possano mettere fine a questa tortura ed infatti per il momento c’è un ordine di restrizione, con tanto di querela ed esposto.

Purtroppo l’ex compagno di Serena non accetta la fine della loro storia e, secondo l’attrice sono sempre e solo gli uomini a non farsene una ragione. La sua è diventata una vera e propria lotta per tutte quelle donne che stanno vivendo il suo stesso dramma perchè Serena ha purtroppo capito cosa significa vivere nell’incubo e doversi tutelare tramite avvocati e soldi.

Tutto purtroppo è iniziato durante la partecipazione della Grandi al Grande Fratello Vip, quando in confidenza, raccontò dell’omosessualità del figlio Edoardo soprattutto per far capire alle mamme di accettare i propri figli per come sono. Da quel momento sono iniziate le ingiurie nei confronti del figlio dell’attrice e, per la stessa che ha sempre difeso i diritti dei gay, è stato peggiore di qualsiasi altra violenza.

“Non mi sento tranquilla. Lui non è un uomo violento, ma ho paura che possa scattare qualcosa di brutto” ha dichiarato Serena che si è vista oltretutto costretta a cambiare tutti i numeri di telefono. Edoardo presto andrà a lavorare a Milano e lei rimmarrà sola con la paura che la situazione possa diventare ancora più pericolosa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Una storia veramente assurda soprattutto perchè a raccontarla è Serena Grandi, una donna del mondo dello spettacolo che si è vista costretta a denunciare il suo ex fidanzato per stalking. Un esempio per tutte quelle donne che purtroppo devono subire ogni giorno qualsiasi forma di violenza e che hanno paura di denunciare. Spero vivamente che questa terribile situazione venga risolta al più presto possibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!