Iscriviti

Russell Crowe: "Metto all’asta l’armatura de "Il Gladiatore" per pagare le spese di divorzio"

Arriva direttamente da Instagram, l'annuncio dell'attore Russel Crowe che dichiara di vendere alcuni oggetti che possiede per pagare le spese del divorzio. In tutto 227 oggetti di valore, tra i quali l'armatura usata ne "Il Gladiatore".

Gossip
Pubblicato il 2 marzo 2018, alle ore 19:36

Mi piace
14
0
Russell Crowe: "Metto all’asta l’armatura de "Il Gladiatore" per pagare le spese di divorzio"

The Art of Divorce“, non è il titolo dell’ultimo film con protagonista Russell Crowe, ma bensì il nome dell’asta indetta dallo stesso per pagare le spese di divorzio dall’ex moglie, Danielle Spencer. Attraverso un post su Instagram, l’attore ha fatto sapere a tutti della sua asta, composta da 227 oggetti lavori, tra cui alcuni abiti utilizzati nel film “Il Gladiatore“.

L’asta avrà luogo il 7 aprile a Sydney e sarà gestita da Sotherby’s Australia, la data scelta ha un suo specifico significato, infatti è proprio il giorno del compleanno dell’attore, nonchè il giorno in cui nel 2003 aveva sposato ormai ex moglie Danielle Spencer. Nel comunicato ufficiale diffuso da Sotherby’s Australia, l’attore e regista ha dichiarato che durante il processo per il divorzio, ha capito quali sono realmente le cose essenziali della vita.

E di essere circondato solo da tantissime cose che riguardano il suo passato. Un insieme di scatoloni pieni di oggetti legati alla sua carriera, oggetti che nel corso del tempo ha collezionato e tante altre cose in generale. E nello spirito di andare avanti e ricominciare una nuova fase della sua vita, ha deciso di mettere all’astra questi oggetti appartenenti al suo passato.

Gli oggetti stimati per l’asta hanno un valore che si aggira tra i 2,7 e i 3,6 milioni di dollari e la maggior parte di loro sono cimeli cinematografici, memorie sportive, quadri d’autore, orologi e gioielli, tra cui anche l’anello con diamante giallo da 100 mila dollari che l’attore aveva regalato alla moglie per il loro matrimonio.

Ma non solo, tra i tanti oggetti ci sarà anche l‘armatura usata durante le riprese del film “Il Galdiatore“, il violino suonato in “Master & Commander“, la tunica rossa indossata nel film “Robin Hood” ed infine la vestaglia da pugile di “Cinderella Man“. A concludere la moltitudine di oggetti all’asta ci sarà anche la sua collezione di chitarre e orologi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Wow!!! Se un attore famoso si riduce a vendere parte dei suoi oggetti per pagare le spese di un divorzio, vuol dire che la situazione è davvero grave. Per noi comuni mortali le spese di divorzio possono essere veramente pesanti ma per gente dello spettacolo, credo che le cose siano più semplici, però bisogna vedere che uso ne hanno fatto di questi soldi nel corso degli anni.

Lascia un tuo commento
Commenti
Giuseppe Mormone
Giuseppe Mormone

02 marzo 2018 - 19:55:39

Come fanno a tenere problemi economici questi attori.

0
Rispondi