Iscriviti

Ricky Martin dichiara in un’intervista: "Vorrei che i miei figli fossero gay"

Nel corso di un'intervista Ricky Martin ha parlato del suo coming out, definendolo come un'esperienza talmente speciale e unica da augurarla a chiunque, compresi i propri figli.

Gossip
Pubblicato il 15 giugno 2018, alle ore 14:25

Mi piace
18
0
Ricky Martin dichiara in un’intervista: "Vorrei che i miei figli fossero gay"

Pochi giorni fa, Peter Travers, nel suo programma televisivo “Popcorn with Peter Travers”, ha intervistato Ricky Martin. Il cantante portoricano è stato invitato al programma televisivo per parlare del suo ruolo di attore nella serie “American Crime Story: Versace“.

La serie è andata in onda su Italia 1 dal 19 gennaio al 23 marzo 2018 e parla proprio dell’assassinio di Gianni Versace. Nella serie, Ricky Martin ha interpretato il ruolo di Antonio D’Amico, che era il compagno di Gianni Versace al momento della sua morte.

Parlando di Gianni Versace è inevitabile discutere anche del problema dell’omofobia e durante l’intervista, parlando appunto della serie che interpretato Ricky Martin, si è parlato anche del coming out del cantante.

Nel video pubblicato da Good Morning America, si vede Peter Travers che sembra ricordare esattamente le parole che Ricky Martin ha usato per rendere pubblica ai suoi fan la sua omosessualità. Le sue parole cono state:” Sono orgoglioso di dire che sono un fortunato uomo omosessuale“. Il suo coming out esprime una grande carica di positività e ha trasmesso una grande forza in chi non si è ancora dichiarato, facendo passare il messaggio che per far sì che tutto vada bene è necessario essere sé stessi e amarsi.

Parlando dei propri figli, Ricky Martin ha poi dichiarato:” Ascolta, mettiamola così: i miei figli sono troppo giovani, ma vorrei che fossero gay. È una cosa molto speciale, è la sensibilità, è il modo in cui vedo le cose ora che non mi devo più nascondere in nessun modo. Vedo i colori. E l’arcobaleno. Capisco perché è proprio l’arcobaleno il nostro simbolo, perché è tutto reale, tutto è tangibile. Tutto ciò mi rende una persona più forte“. 

Ricky Martin ha avuto due gemelli nel 2008, da una madre surrogata. I bambini si chiamano Valentino e Matteo Martin.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Purtroppo oggigiorno sentiamo parlare troppo spesso di omofobia e delle conseguenze che ne scaturiscono. Vedere un personaggio così noto che con molta naturalezza non solo fa coming out ma dichiara anche che è stata un'esperienza bellissima tanto da augurarla ai propri figli, fa un certo effetto. Immagino che a riguardo ci saranno state un milione di critiche, ma io non mi sento di condannare le sue dichiarazioni in merito.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

17 giugno 2018 - 13:16:00

Credo che vi siano anche tante persone etero in grado di vedere il mondo con diverse sfaccettature. Non facciamo dell'intolleranza e della discriminazione al contrario.

0
Rispondi