Iscriviti

Nadia Toffa, tutta la sua inquietudine in un post: "Qualcosa sta succedendo"

Nadia Toffa, la popolare giornalista e co-conduttrice de "Le Iene Show", è tornata sui social, pubblicando un messaggio dove si legge tutta la sua inquietudine e preoccupazione.

Gossip
Pubblicato il 18 settembre 2018, alle ore 16:55

Mi piace
9
0
Nadia Toffa, tutta la sua inquietudine in un post: "Qualcosa sta succedendo"

Nadia Toffa, la popolare giornalista e inviata del programma di approfondimento “Le Iene Show” di Italia 1, è tornata a far parlare di sé per un messaggio pubblicato sui suoi profili nei principali social network di condivisione, dove si leggono parole di ansia e preoccupazione per qualcosa che ha sta accadendo. 

E’ nota ormai la grande sensibilità della giornalista e co-conduttrice del celebre format di Italia 1, che è anche molto attenta alle questioni ambientali. Ed è proprio nel suo ultimo post su Instagram che la Toffa ha rappresentato tutte le sue paure e la sua profonda inquietudine per quanto sta succedendo nelle Filippine. 

L’inquietudine di Nadia Toffa

Le questioni ambientali ed i conseguenti cambiamenti climatici sono dei temi che Nadia ha molto a cuore, tanto che dopo aver condiviso uno scatto dell’uragano, la Toffa scrive una didascalia molto toccante: “L’uragano delle Filippine è il più potente del mondo” – per poi aggiungere – “Dobbiamo correre ai ripari o sarà sempre peggio“.

Nadia accoglie quindi fa suo il monito di molte associazioni ambientaliste che mettono in guardia sul fatto che i devastanti uragani degli ultimi tempi sono proprio il frutto dell’eccessivo inquinamento ambientale ed atmosferico, oltre che ad una scorretta gestione delle risorse ambientali. La Toffa poi prosegue il suo post scrivendo: “Paura per il futuro“, per poi chiedere ai fan il loro parere al riguardo.

Qualcosa sta succedendo” – scrive molto preoccupata la giornalista, che poi prosegue aggiungendo – “La natura si sta ribellando“, insomma per Nadia non ci sono dubbi sul fatto che bisogna intervenire per limitare i danni e riportare un equilibrio a livetto climatico. Negli scorsi giorni anche la showbrette Heather Parisi ha registrato dei video da Hong Kong, dove si sentiva molto forte il sibilo che portava dietro di se l’uragano, che proprio in quelle ore si abbatteva sulla città.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Gli uragani che si abbattono sia in Asia che nelle Americhe sono il frutto del mancato rispetto ambientale e del surriscaldamento globale. Un prezzo che pagheremo a duro prezzo, perché di questi uragani, ma anche tempeste tropicali o trombe d'aria devastanti purtroppo ce ne saranno sempre più, portando dietro di loro morti e devastazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!