Iscriviti

Molestie, il popolo del web chiede che X-Factor licenzi Asia Argento dalla giuria

Il web si scatena contro Asia Argento accusata di molestie sessuali e chiede a Sky di cacciarla dalla giuria di X Factor. Si schiera anche la Lucarelli

Gossip
Pubblicato il 21 agosto 2018, alle ore 12:46

Mi piace
10
0
Molestie, il popolo del web chiede che X-Factor licenzi Asia Argento dalla giuria

Chi di accuse ferisce, di accuse perisce. Si potrebbe sintetizzare così la vicenda di Asia Argento, l’attrice italiana che dopo essersi eretta a paladina delle donne molestate e stuprate dagli uomini, adesso ha dovuto risarcito un giovane attore, all’epoca diciassettenne, per averlo violentato in una camera d’albergo.

Un caso pubblicato di recente dal New York Times e che sta facendo molto discutere. Soprattutto se si tiene conto che fu proprio la Argento ha sollevare lo scandalo delle molestie sessuali nel mondo dello spettacolo, denunciando (e rovinando) il produttore americano Weistein che adesso dovrà affrontare un processo.

E’ ovvio che molti internauti stanno chiedendo ai programmi televisivi di X Factor e Sky, che hanno scelto Asia Argento tra i giurati, di trattare l’attrice italiana con lo stesso parametro di giudizio in cui è stato trattato Weistein, ribadendo che la violenza sessuale di una donna deve essere considerata grave quanto quella di un uomo.

Le domande che in molti si pongono sono le seguenti: cosa farà Sky che ha scelto Asia Argento come nuovo giudice dell’edizione italiana di X-Factor? Reagirà come Netflix con Spacey, l’attore licenziato dopo una denuncia per stupro? Cosa faranno i suoi colleghi con una che ha pagato e riconoscuto di fatto di aver molestato e stuprato un ragazzo minorenne?

I messaggi contro Asia Argento si stanno moltiplicando e, cosa curiosa, giungono per la maggior parte dei casi dalle donne. Una di queste, Fabiana, chiede: “Ma quindi adesso XFactor_Italia licenzierà la signora Asia Argento? Un po’ com’è successo agli uomini coinvolti in accuse di molestie sessuali? Da donna voglio i pari diritti anche in senso negativo”. E sullo stesso tono si esprime Matilde: “Non dobbiamo neanche dirvelo vero? Asia Argento è già stata cacciata vero? Non ce la ritroveremo in diretta nazionale vero?”.

La bastonata arriva perfino da una donna come Selvaggia Lucarelli:Quindi se la sanzione morale vale per tutti, Asia Argento viene segata da x factor”. Insomma, per Asia Argento la denuncia di violenza sessuale formulata contro registi e produttori cinematografici, mai come ora si sta tramutando per lei in un pericoloso boomerang.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mario Barbato

Mario Barbato - Mi pare giusto licenziarla. Il fatto che abbia risarcito il giovane attore con 380.000 dollari, è un'ammissione di colpevolezza. Argento rischiava di finire pure in galera perché per le legge americana lo stupro di un minorenne/a è un reato gravissimo. Se il molestatore fosse stato un maschio avrebbe già fatto le valigie. E' giusto che adesso le valigie le faccia lei.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!