Iscriviti

Mariah Carey rivela: "Combatto da 17 anni con il disturbo bipolare"

La cantante Mariah Carrey parlando alla rivista People, ha ammesso di combattere con il suo disturbo bipolare che l'accompagna da ben 17 anni e che le ha letteralmente cambiato la vita.

Gossip
Pubblicato il 11 aprile 2018, alle ore 17:00

Mi piace
16
0
Mariah Carey rivela: "Combatto da 17 anni con il disturbo bipolare"

La cantante Mariah Carrey parlando alla rivista People, ha voluto raccontare il dramma che l’accompagna da ben 17 anni. La cantautrice 48enne ha ammesso di combattere con il disturbo bipolare che le ha letteralmente cambiato la vita.

Il disturbo bipolare è una malattia molto seria ed importante che colpisce la psiche e la mente portando in tutte le persone che ne soffrono momenti di depressione che si intervallando ad altri di esagerata euforia. Mariah Carey l’ha purtroppo scoperto nel 2001, dopo l’ennesimo periodo in cui ebbe un crollo sia mentale che fisico.

La cantante infatti crollò durante la promozione del suo film “Glitter” e fu immediatamente portata in ospedale dove venne ricoverata eseguendo tutti gli accertamenti del caso. Fortunatamente alcuni esami più approfonditi rivelarono appunto la sua malattia e questo suo disturbo bipolare che la accompagna da tutti questi anni.

La confessione di Mariah Carey

“Fino a poco tempo fa vivevo nell’isolamento, ma era un peso troppo importante da portare, ed ho quindi deciso di farmi curare: mi sono fatta circondare da persone positive e sono tornata a fare ciò che amo, scrivere canzoni e fare musica”, ha raccontato la cantante che ora sembra stare meglio ma soprattutto è riuscita a chiedere aiuto per uscire da questo disagio.

Oltretutto tra i tanti sintomi provocati dal disturbo bipolare c’è anche l’insonnia maniacale ossia la smania di lavorare senza sosta ma soprattutto senza dormire fino ad arrivare ad un crollo fisico e mentale. “Pensavo di avere un disturbo del sonno ma invece non era normale insonnia. Lavoravo, lavoravo e lavoravo, ero irritabile e poi ho scoperto di aver un problema”.

Mariah ha anche ammesso di essersi sentita molto sola in alcuni momenti mentre ora, per fortuna, sembra aver superato il problema soprattutto parlandone con la gente anche su Instagram dove ha deciso di condividere quanto sofferto con i tutti suoi tanti fan.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Purtroppo questa malattia si manifesta in maniera molto subdola logorandoti la mente ed il corpo. Soprattutto per chi è molto sotto pressione c'è effettivamente il rischio di poter soffrire di bipolarismo perchè gli impegni si accumulano mentre il tempo sembra sempre troppo poco. Mi dispiace per quanto accorso a Mariah Carey ma sono contenta che ora stia meglio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!