Iscriviti

Laura Pausini furiosa su Twitter attacca i social: "Fate schifo!". Il post è stato cancellato pochi minuti dopo

Dopo aver commentato la notizia secondo la quale Alberto Angela avrebbe scippato il Colosseo a Beyoncé i social hanno attaccato duramente Laura Pausini che ha risposto con un tweet duro e sorprendente.

Gossip
Pubblicato il 24 luglio 2018, alle ore 15:56

Mi piace
11
0
Laura Pausini furiosa su Twitter attacca i social: "Fate schifo!". Il post è stato cancellato pochi minuti dopo

Dopo aver appreso che Alberto Angela si sarebbe accaparrato il Colosseo al posto di BeyoncéLaura Pausini ha commentato la notizia utilizzando una certa ironia che, come spesso accade, non è stata compresa sui social: “E dopo tutto questo, cos’altro potrei volere? Vorrei prendermi il Colosseo. Non ho più paura. Sarà l’età, a 44 anni ci si gioca gli ultimi colpi, almeno sul palco. L’hanno già negato a Beyoncé? Meglio così, prima gli italiani” aggiungendo che tale discorso, per lei, è circoscritto solo alla musica.

Qualche internauta ha contestato duramente l’opinione espressa dalla celebre cantante faentina sostenendo che si è dimostrata una fascista, una razzista: Laura Pausini ha perso le staffe ed ha deciso di passare all’attacco scrivendo un tweet, che poi ha, misteriosamente, cancellato pochi minuti dopo: “Il potere del web: nel giro di poche settimane sono andata a Cuba e mi hanno incolpata di essere comunista. Poi sono andata al Circo Massimo e mi hanno chiesto se il mio prossimo sogno è il Colosseo (non dato a Beyoncé), io ho detto di sì e quindi sono diventata fascista. Fate schifo”

Laura ultimamente sta stupendo i fans e taluni suoi atteggiamenti stanno facendo sfumare l’inossidabile immagine della donna della porta accanto umile e mai disposta alla autocelebrazione. 

Durante il concerto del 22 luglio 2018, al Circo Massimo a Roma, ha rilasciato una dedica particolare alla cantante Beyoncè che la settimana prima aveva fatto un concerto nella capitale non ricevendo il permesso per girare un video musicale all’interno dell’Anfiteatro Flavio.

Molti dei presenti non hanno trovato opportune le parole della cantante pur comprendendo l’intrinseca ironia: durante il concerto del Fatti Sentire World Wide Tour la Pausini ha modificato una canzone pronunciando alcune parole contro Beyoncé. Nei video pubblicati in rete il discorso non è così chiaro ma pare proprio che abbia sentenziato: “Beyoncé mi fa una pippa! Però lei ha il ventilatore e io no!”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Laura Pausini era palesemente ironica in merito a Beyoncé ma, come spesso accade in rete, in molti non hanno compreso che l'aspetto politico della faccenda non era incluso nel discorso. I tweet dei personaggi in vista dovrebbero essere ponderati con estrema cautela onde evitare il solito fiume snervante di polemiche.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!