Iscriviti

L’Amica Geniale, Margherita Mazzucco: l’interprete di Lenù rivela cosa farà con i soldi guadagnati

Margherita Mazzucco, l'attrice appena sedicenne della fortunata serie tv "L'amica geniale" si racconta in un'intervista a "Di Più", rivelando come intende investire i suoi guadagni.

Gossip
Pubblicato il 12 dicembre 2018, alle ore 11:29

Mi piace
8
0
L’Amica Geniale, Margherita Mazzucco: l’interprete di Lenù rivela cosa farà con i soldi guadagnati

La fortunata fiction “L’Amica Geniale“, trasmessa in otto puntate e tratta dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante, ha dato modo a Margherita Mazzucco di farsi conoscere dal grande pubblico di Rai 1. La giovane attrice, appena sedicenne, è alla sua prima esperienza televisiva e ha interpretato il personaggio di Elena, detta Lenù, grande amica di Lila: le due bambine cresceranno insieme affrontando le difficoltà dovute alla povertà e alle condizioni precarie in cui sono costrette a vivere.

Margherita Mazzucco è stata intervistata dalla rivista “DiPiù” alla quale ha raccontato la sua esperienza sul set de “L’Amica Geniale” e di come ha affrontato il provino per poter entrare a far parte del cast: “Quando mi hanno detto che la parte era mia, ero felice e terrorizzata allo stesso tempo. Fino a quel momento, infatti, io non avevo mai pensato neanche lontanamente di fare l’attrice, né avevo mai studiato recitazione”.

Margherita si è dovuta dividere tra la scuola e la recitazione, infatti, al contrario della sua collega Gaia Girace che ha deciso di abbandonare gli studi, lei ha continuato a frequentare le lezioni, anche se per forza di cose, saltuariamente: “Facevo verifiche e interrogazioni sul programma che era stato svolto in mia assenza. Non ho avuto favoritismi”, ha spiegato la Mazzucco che attualmente frequenta il terzo anno del liceo classico.

Il sogno nel cassetto di Margherita Mazzucco

Una casualità ha portato Margherita ad interpretare il ruolo di Lilù: su un volantino ha letto che si stava cercando un’attrice per il ruolo e ha decido di fare un salto nel buio. Un salto che ha eseguito alla perfezione, infatti il regista Saverio Costanzo, dopo due estenuanti provini, uno dei quali durato per ben 4 ore, ha deciso di affidare a lei la parte: “Una volta sul set tutto mi è venuto facile, naturale, anche perché prima di cominciare a girare ci siamo preparate a lungo”.

Infine rivela che con i soldi messi da parte vuole realizzare un sogno nel cassetto: “Un domani mi piacerebbe studiare all’estero e per questo ho messo da parte tutti i soldi guadagnati con L’amica geniale”, intanto si sta preparando per girare il seguito della fiction che, grazie all’enorme successo di ascolti, è già stato confermato da Rai e HBO e le riprese inizieranno la prossima primavera.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - E' da ammirare questa giovane ragazza e la sua evidente forza di volontà. Ricordo quanto fosse difficile frequentare la scuola superiore, non oso immaginare quanto lo saprebbe stato con un impegno così gravoso da portare avanti. Spero che il suo sogno possa realizzarlo e di vederla in futuro, in altre fiction di successo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!