Iscriviti

La sorellastra di Meghan su Twitter: “Diana si vergognerebbe di Harry”

La sorellastra di Meghan Markle è un vero e proprio fiume in piena. Nel suo sfogo pubblicato su Twitter, piovono accuse verso il principe Harry ma anche sulla sorella da poco diventata duchessa del Sussex. Ecco cosa ha scritto

Gossip
Pubblicato il 12 luglio 2018, alle ore 10:21

Mi piace
13
0
La sorellastra di Meghan su Twitter: “Diana si vergognerebbe di Harry”

Stando a quanto pubblicato su Instagram da Samantha Markle, sorellastra di Meghan Markle, “Lady Diana si sarebbe vergognata di suo figlio Harry”. Il motivo? Il principe non avrebbe mosso nemmeno un dito per evitare che Meghan maltrattasse le persone che le erano accanto, e in special modo la sua famiglia.

Da qui Samantha è arrivata a definire il secondogenito di Diana un “pappamolle che ha sposato la duchessa del Nonsense”. Ma le invettive contro la sorella e il cognato non finiscono certo qui. La 53enne che vive in Florida ma che spera di poter diventare una delle prossime concorrenti della versione inglese del Grande Fratello Vip, ha pubblicato anche una foto di Cressida Bonas, l’ex del principe Harry. “Lei è molto più simile a Diana. Ecco chi avrebbe dovuto sposare Harry”.

Non contenta, ha rimproverato alla sorella di aver provato imbarazzo per le vicende legate alla sua famiglia di origine. Le due sorelle pur avendo lo stesso padre, il 73enne Thomas Markle, non si vedono da circa un decennio. Da qui ha voluto sottolineare che l’imbarazzo non poteva che essere reciproco, come a far intendere che in famiglia non vanno certo fieri che lei abbia deciso di convolare a nozze con un esponente della corona inglese. 

Come se non bastasse, ha anche criticato il suo falso accento inglese, accusandola di non nutrire alcun interesse verso tutte le opere umanitarie indirizzate verso i più poveri e bisognosi. Tutte queste attività rientrerebbero infatti in uno dei più classici ed ipocriti buonismi di facciata.

Nonostante le pesanti accuse rivolte alla sorella, Samantha Markle ci tiene però a precisare che le sue sono solo delle critiche mosse a fin di bene. Come da lei stessa specificato, “se queste cose non mi piacciono non posso tacerle, ma ciò non vuol dire che non le voglia bene”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - E meno male che in fin dei conti le vuole bene! Se l’avesse odiata, cosa mai le avrebbe detto? Purtroppo tutte queste affermazioni più che colpire Meghan, non fanno altro che mettere in cattiva luce la sorella Samantha. In molti si domanderanno infatti se il suo non sia il comportamento di una persona invidiosa della popolarità e dell’agiatezza raggiunta dalla sorella.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!