Iscriviti

La scioccante rivelazione di Anna Falchi: “A 10 anni vidi gli ufo”

Ospite del programma “Un giorno da pecora”, Anna Falchi ha raccontato uno degli episodi più sorprendenti della sua infanzia. All’età di 10 anni la sex symbol degli anni ’90 ha infatti ammesso di aver visto dei dischi volanti.

Gossip
Pubblicato il 10 dicembre 2018, alle ore 16:41

Mi piace
9
0
La scioccante rivelazione di Anna Falchi: “A 10 anni vidi gli ufo”

Anna Falchi è stata una delle sex symbol più osannate degli anni ’90. Pur non godendo della popolarità di un tempo, ogni sua dichiarazione continua anche oggi a lasciare il segno. E così è stato a seguito di un aneddoto svelato mentre era ospite del programma Un giorno da Pecora su Rai Radio1.

Stando a quanto rivelato dalla showgirl di origini finlandesi, all’età di 10 anni ha avuto modo di vedere gli ufo. Nonostante siano passati diversi anni, i ricordi legati a quelle circostanze rimangono nitidi. Il suo non è stato però un incontro ravvicinato del terzo tipo: niente contatti quindi con extraterrestri, ma più semplicemente un avvistamento di un ufo, guidato con ogni probabilità da esseri intelligenti provenienti dallo spazio.

È successo per due anni di seguito, me lo ricordo bene. Ero a Reggio Emilia, durante il periodo di Natale”. Nonostante la nebbia presente sul luogo, le immagini di quei momenti le sono rimasti impressi nella mente. “C’era un po’ di foschia, ma ricordo di aver visto proprio dei dischi volanti. L’anno dopo il disco volante scese nel campo di fronte a casa nostra”.

Come visto in molti film al cinema, anche in quella circostanza la 46enne attrice di origini scandinave ha intravisto il disco volante con i classici quattro piedini. “Aveva una luce rossa intorno ed emetteva un suono molto importante, tipo una sirena”. Lei e la madre, che in quel momento stavano dormendo, furono svegliate proprio da questo strano rumore. “Lì per lì ci nascondemmo, poi però il giorno dopo uscimmo a controllare nel campo e trovammo quei famosi ‘segni’ sul campo”.

A questo punto i conduttori del programma hanno chiesto cosa le abbia insegnato questa straordinaria esperienza. Anna Falchi ha risposto che tutto ciò non ha potuto che aprirle la mente, arrivando a concludere che non sarebbe corretto pensare che ci sia vita solo sul nostro pianeta. Dal suo punto di vista non è da escludere l’esistenza di un altro sistema solare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Gli ufo sono uno degli argomenti che più divide l’opinione pubblica. Penso che a questo punto in molti non crederanno al suo racconto. Sugli ufo ci sono numerose testimonianze, e quella di Anna Falchi ha decisamente del clamoroso. Che abbia visto qualcosa di diverso? Che ci sia un’altra spiegazione? Difficile dirlo, certo che un’esperienza del genere, se veramente accaduta, è in grado di cambiarti radicalmente la vita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!