Iscriviti

Kim Kardashian sul giorno del suo primo matrimonio: “Ero fatta di ecstasy”

Kim Kardashian ha ammesso di aver fatto più volte uso di sostanze stupefacenti. Come da lei aggiunto, la prima volta che ha assunto ecstasy è stato nello stesso giorno in cui ha celebrato il suo primo matrimonio.

Gossip
Pubblicato il 6 dicembre 2018, alle ore 14:09

Mi piace
12
0
Kim Kardashian sul giorno del suo primo matrimonio: “Ero fatta di ecstasy”

Kim Kardashian è un personaggio che dovunque vada è sempre in grado di far discutere. Star indiscussa della televisione e dei social network, la signora West aveva sempre dichiarato di non aver mai fatto uso di sostanze stupefacenti.  

Ora però, in un episodio di Al passo con i Kardashian, Kim ha mestamente ammesso di aver sempre detto una bugia. Alla domanda posta dalla sorellastra Kendall Jenner, Kim non è proprio riuscita a mentire, e ha dovuto confessare di aver fatto uso di ecstasy. “E’ tutto vero. La prima volta che ho preso l’ecstasy mi sono sposata” ha ammesso una delle più importanti influencer a livello mondiale.

I fatti risalgono al 2000, quando Kim convolò a nozze a Las Vegas con il produttore musicale Damon Thomas. La loro fu indiscutibilmente un’unione decisamente molto burrascosa. L’eccessiva gelosia e la violenza del marito furono la causa del divorzio accordato nel 2004. 

Ma i suoi problemi con la droga hanno continuato a palesarsi anche negli anni successivi. Kim Kardashian ha infatti aggiunto di essersi drogata anche in occasione del celebre sex-tape girato con Ray J. Il video, pubblicato qualche anno dopo contro la sua volontà, fece il giro del mondo, ed accrebbe notevolmente la sua popolarità. In merito a quella circostanza, Kim ha fatto presente che è sufficiente guardare la sua mascella tremante per capire che fosse sotto l’effetto di droghe.  

Come se non bastasse, la showgirl americana ha raccontato anche di quella volta ad Ibiza, dove dopo una notte brava trascorsa in discoteca, si era addormentata con l’amica Paris Hilton su di una zattera in mezzo al mare. Ovviamente queste confessioni hanno profondamente diviso i suoi milioni di followers. Una parte ha apprezzato la sua sincerità, altri invece l’hanno criticata per il suo passato decisamente sopra le righe. Qualcuno, accusandola di essere un cattivo esempio, ha deciso di inviarle via Twitter il seguente messaggio: “Oltre ad essere famosa per un filmino porno, ora lo sei anche per esserti drogata”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Kim Kardashian fa sempre parlare di sé. Qualunque cosa faccia è sempre nell’occhio del ciclone, e tutto ciò altro non è che pane per i suoi denti. Periodicamente deve per forza di cosa dire o fare qualcosa che la metta in mostra e che le permetta di non perdere la sua popolarità. Ormai anche i suoi stessi fan ne sono al corrente, vivendo nella curiosità di sapere quale sarà la sua prossima mossa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!