Iscriviti

Kensington Palace caccia la sorella della Duchessa Meghan

La sorellastra di Meghan Markle, Samantha Markle, si presenta a Palazzo Reale per incontrare la Duchessa di Sussex, ma viene bloccata e cacciata dalle guardie reali.

Gossip
Pubblicato il 10 ottobre 2018, alle ore 09:51

Mi piace
7
4
Kensington Palace caccia la sorella della Duchessa Meghan

Samantha Markle dopo la partecipazione al programma televisivo domenica live condotto da Barbara D’Urso aveva dichiarato che sarebbe andata a Londra e avrebbe tentato di incontrare la sorellastra Meghan Markle. Due settimane fa Samantha aveva inviato una lettera a Meghan, dove la avvisava che si sarebbe recata a Londra e che avrebbe voluto incontrarla a faccia a faccia per chiarire il loro rapporto e quello con il padre, in questa lettera avvertiva la sorella che qualora lei avesse rifiutato l’incontro si sarebbe presentata davanti al cancello del Palazzo Reale in sedia rotelle (la donna soffre di sclerosi multipla ed è costretta a utilizzare la sedia rotelle).

Dieci giorni fa si è recata a Londra, giunta a Kensington Palace sulla sua sedia rotelle spinta dal compagno, ha tentato l’approccio con la sorella (pare vi fossero anche le telecamere di Domenica Live) nella speranza d’incontrare la sorellastra. La donna ai cancelli del palazzo reale è stata bloccata e cacciata poiché considerata un ospite indesiderato e non invitato.

Samantha Markle dichiara di essersi presentata a Palazzo Reale senza invito non per provocare la casa reale ma semplicemente per cercare di risanare la frattura creata tra loro e la sorella proprio perché a causa di questa situazione il padre si è ammalato e potrebbe succedergli qualcosa di brutto, ha spiegato tutto ciò alle guardie nel tentativo di convincerli e con la speranza che l’avrebbero lasciata entrare ma gli agenti avevano un chiaro ordine di non lasciarla entrare.

Sono molti i motivi che hanno spinto La Duchessa a rifiutare l’incontro con la sorella poiché quest’ultima nel periodo precedente al matrimonio, e anche dopo, non ha perso occasione di rilasciare interviste e dichiarazioni contenenti cattiverie rivolte a Meghan o alla Famiglia Reale. Una delle prime offese lanciate da Samantha è avvenuta non appena la relazione tra Meghan Markle e il principe Harry divenne ufficiale, in quest’occasione Samantha Markle aveva definito la sorella come un arrampicatrice sociale non adatta a una famiglia reale. Tempo fa la sorellastra di Meghan aveva comunicato alla stampa che avrebbe scritto un libro il cui titolo è “The diary of Princess pushy’s sister” in cui avrebbe raccontato molte cose della futura Duchessa.

La relazione tra le due sorelle si è drasticamente rovinata nel momento in cui Megan e Harry hanno deciso di non inserire la sorellastra Samantha nell’elenco degli invitati al matrimonio, a questo punto la donna ha iniziato una serie d’interviste nei mesi precedenti e successivi al matrimonio in cui attaccava pesantemente Meghan chiamandola DuchASS e assegnando al principe Harry l’epiteto di criceto.

Dopo l’avvenuto matrimonio Samantha Markle si aspettava quindi di essere ricevuta a Palazzo Reale e in particolar modo dalla sorella Meghan e dal marito Harry e di poter appianare le loro divergenze.

Giunta Palazzo Reale ha provato in tutti i modi a convincere le guardie a farla entrare ricevendo sempre rifiuti, resasi conto dell’impossibilità di avvicinarsi alla sorella ha deciso di consegnare alle guardie una lettera indirizzata alla Duchessa dopo di che, ha lasciato il palazzo reale ed è andata a comprare dei souvenir con l’immagine della sorella e del marito Harry.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - Nonostante Samantha abbia chiesto pubblicamente scusa alla sorella e alla Famiglia Reale, non è riuscita a farsi accogliere a Palazzo, probabilmente questo suo atteggiamento ha creato il dubbio sulla sincerità delle scuse e il sospetto che tutto questo fosse soltanto un modo per essere al centro dell'attenzione mediatica. Voci di gossip dicono che in seguito alla lettera in cui Samantha avvisava la sorella che avrebbe voluto incontrarla a tutti i costi, la Casa Reale ha aumentato la sicurezza intorno alla Duchessa di Sussex.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!