Iscriviti

Jennifer Aniston è categorica: non farà mai parte del mondo dei social

Jennifer Aniston ha dichiarato di non aver alcuna intenzione di aprire un profilo su Facebook, Twitter, Instagram e Snapchat. La ragione che c’è dietro a questa scelta è molto semplice: ecco cosa ne pensa l’attrice in fatto di social.

Gossip
Pubblicato il 14 dicembre 2018, alle ore 15:56

Mi piace
16
0
Jennifer Aniston è categorica: non farà mai parte del mondo dei social

Per i patiti dei social network non sarà certo una novità: Jennifer Aniston non ha un proprio profilo sui social network. L’ex Rachel di Friends ha infatti deciso di non comparire in nessuna ricerca su Facebook, Instagram, Twitter o Snapchat.

A svelare la motivazione di questa scelta è stata la stessa attrice americana. Per apprenderla è sufficiente leggere il numero di gennaio di Elle Usa. Proprio qui l’ex moglie di Brad Pitt ha rilasciato un’intervista, in cui ha ammesso di non aver alcuna intenzione di aprire un proprio account su uno qualsiasi dei più popolari social network.

A quanto pare la star hollywoodiana ci tiene molto alla sua privacy: come da lei ribadito, la sua quotidianità non deve diventare un argomento di pubblico dominio. “Ho bisogno di mantenere un mio piccolo cerchio sacro. Se mi sedessi qui a postare qualcosa sui miei cani o facessi un boomerang della mia tazza di caffè al mattino, darei via un pezzettino di quello che è mio” ha dichiarato la protagonista di Io & Marley.

Considerata una delle donne più belle del mondo, Jennifer Aniston ci tiene a precisare che non essere sui social non significa non aggiornarsi in fatto di tecnologia. La 49enne che ha alle spalle due divorzi molto chiacchierati, ha voluto rimarcare che ci tiene ad informarsi, in quanto non ha nessuna intenzione di rimanere all’oscuro di tutto quello che succede nel mondo.

Proprio alla luce di questi suoi trascorsi, Jen sottolinea che è “già abbastanza dura così”. In altre parole, dei social network non saprebbe davvero che farsene. Dopo i divorzi da Brad Pitt e Justin Theroux, la stampa non ha mai mollato la presa. Senza poi dimenticare che in molti continuano a tirare in ballo la sua mancata maternità, facendolo diventare un caso di stato. E nonostante le due storie lasciate alle spalle, Jennifer Aniston non perde il suo sorriso né tanto meno il suo proverbiale ottimismo. “Non sento un vuoto. Davvero, no. I miei matrimoni, secondo la mia opinione, hanno funzionato. E quando sono giunti al termine, è stata una scelta che abbiamo fatto per essere felici e a volte la felicità non esiste più all’interno di quella condizione”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Sarà anche una scelta controcorrente, ma quella di Jennifer Aniston è anche una scelta condivisibile. Un’attrice come lei, che ha già tutti gli occhi puntati addosso, non ha certo bisogno di rendersi più popolare con qualche profilo social. La vita privata e la privacy rimangono un’esigenza fondamentale, al quale chiunque di noi non vorrebbe rinunciare… a meno che non si decida di vivere mettendo in piazza gli affari propri.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!