Iscriviti

Heather Parisi attacca duramente Matteo Salvini: "Cicale è mia, altro che la Cuccarini!"

Heather Parisi ha voluto dire la sua contro il Ministro dell'Interno Matteo Salvini che durante la trasmissione 'Alla Lavagna' ha sbagliato ballerina dando il merito della canzone 'Cicale' a Lorella Cuccarini.

Gossip
Pubblicato il 14 novembre 2018, alle ore 15:03

Mi piace
3
0
Heather Parisi attacca duramente Matteo Salvini: "Cicale è mia, altro che la Cuccarini!"

La risposta di Heather Parisi nei confronti di Matteo Salvini non si è di certo fatta attendere dopo la gaffe da parte del Ministro dell’Interno che, rispondendo alla domanda da parte di un bambino nella trasmissione Alla Lavagna su Rai 3, ha attribuito per errore la canzone ‘Cicale’ a Lorella Cuccarini. Dopo essere stato corretto comunque dagli alunni del programma, Heather ha voluto comunque togliersi qualche sassolino dalla scarpa ed è ritornata sull’argomento.

Con un suo Tweet al vetriolo, Heather Parisi ha infatti scritto: “Per Matteo Salvini, Cicale è di Lorella Cuccarini. Eccesso di zelo per contraccambiare gli apprezzamenti ricevuti? Forse, sicuramente eccesso di italianismo” riferendosi in tutto e per tutto alla recente intervista della collega Cuccarini.

La ‘più amata dagli italiani’ ha infatti ammesso di provare simpatia sia verso Salvini ma anche per la Lega, e per Heather questo è stato sicuramente un ricambiare il favore citando appunto Lorella al posto suo. Oltretutto siccome per Matteo Salvini ogni sua azione è in primis per gli italiani forse gli è venuto del tutto naturale associare il cavallo di battaglia della showgirl italo-americana all’italianissima Lorella Cuccarini.

Il Ministro dell’Interno non ha ancora rilasciato alcun commento sulla questione ma in queste ore, grazie al suo Tweet, Heather sembra aver incassato la solidarietà di moltissimi follower che subito si sono riversati per dire la loro proprio contro Salvini. “No, questo è inaccettabile. Non toccate Cicale e la spaccata di Heather Parisi, pilastri dei sabati sera della mia infanzia” ha infatti scritto un’utente piuttosto arrabbiata.

Non ci resta dunque che attendere per vedere se ci sarà una risposta da parte di Salvini ma soprattutto come rimedierà a questa gaffe molto pesante per Heather Parisi. La ballerina intanto, come al solito, non è rimasta in silenzio e ha fatto valere le sue ragioni mentre dalla sua parte, i ragazzi degli anni ‘80 e non solo continuano ad appoggiarla.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Heather Parisi anche questa volta non è rimasta in silenzio e ha fatto valere le sue ragioni. Sinceramente trovo molto pesante il suo comportamento e non è la prima volta che punzecchia gli sbagli degli altri in maniera insistente. Se Salvini aveva già chiesto scusa durante la puntata non vedo il motivo di tirare fuori nuovamente l'argomento solamente per avere like.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!