Iscriviti

Giorgio Panariello parla di paternità e dichiara: "Forse è un po’ tardi per diventare padre"

Giorgio Panariello, nuovo giudice nella trasmissione "Tale e Quale Show" condotta da Carlo Conti, ha rilasciato un'intervista al settimanale "Vero" dove ha parlato dell'argomento paternità usando delle parole molto toccanti.

Gossip
Pubblicato il 22 settembre 2018, alle ore 15:46

Mi piace
7
0
Giorgio Panariello parla di paternità e dichiara: "Forse è un po’ tardi per diventare padre"

Giorgio Panariello che in queste settimane abbiamo potuto ammirare come giudice del programma di grandissimo successo Tale e Quale Show e condotto da Carlo Conti ha rilasciato una lunga intervista al settimanale Vero dove ha toccato anche il tema della paternità. Panariello che oltretutto ogni venerdì sera siede al tavolo della giuria assieme al collega Vincenzo Salemme a alla bravissima Loretta Goggi, ha usato delle parole molto toccanti sull’argomento “figli”.

Giorgio infatti per il momento si dichiara essere solamente uno zio molto premuroso di Martina e Matteo ovvero i figli di Leonardo Pieraccioni e Carlo Conti che per lui sono come due fratelli. “Credo che sarei un buon padre, lo sento” ha infatti confessato il comico che putrtroppo non ha mai avuto questa opportunità.

“Forse lo percepisco anche dal rapporto che ho con gli animali. Probabilmente però ho saltato il momento giusto, ho pensato forse troppo a me stesso e al lavoro“ ha infatti dichiarato Giorgio che oltretutto ammette che per fare un figlio adesso bisogna pensarci molto bene e soprattutto esserne convinti. Giorgio oggi è fidanzato con la 30enne Claudia Maria Capellini, ma è reduce da una storia bellissima e purtroppo finita con Dalila.

Della stessa non molto tempo fa aveva dichiarato: “Ci siamo lasciati bene ed è un gran segno per me. Non rinuncio all’idea dell’amore e di avere una famiglia. Forse non farò un figlio come Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, ma l’idea della famiglia bussa sempre di più alla porta dei miei sogni”. Parole molto forti che in parte spiegano anche la motivazione per il quale oggi, Panariello, ha rinunciato in parte all’idea di diventare genitore.

Nonostante tutto però ritorna sempre il sè quella voglia di far sorridere e, anche durante l’intervista, spiega che l’amico fraterno Leonardo Pieraccioni continua a tormentarlo sperando che prima o poi faccia il grande passo e si sposi. Infatti la la prima domanda che è solito rivolgergli quando lo vede in compagnia di una nuova ragazza è “Ma questa te la sposi?’ e lo dice proprio lui che non si è mai sposato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Sono dell'idea che al giorno d'oggi è molto difficile decidere di avere dei figli e ancor di più se alcune relazioni si interrompono. Giorgio Panariello nonostante sia nuovamente fidanzato forse non è ancora convinto di fare il grande passo e purtroppo, l'orologio biologico cammina troppo velocemente. Non è detto però che prima o poi cambi idea e doni un cuginetto a Matteo e Martina.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!