Iscriviti

Gianluca Vacchi è davvero così ricco come sembra?

Protagonista di video virali sul web, Gianluca Vacchi ostenta la sua bella vita. E allora viene spontaneo chiedersi: l'imprenditore è davvero così ricco come sembra?

Gossip
Pubblicato il 9 aprile 2018, alle ore 09:01

Mi piace
17
0
Gianluca Vacchi è davvero così ricco come sembra?

Gianluca Vacchi conduce una vita piena di sfarzo e divertimento, che ostenta continuamente pubblicando foto e video attraverso i propri profili social. A noi comuni mortali viene, quindi, spontaneo chiederci: ma quanti soldi servono per fare questa vita? 

Non è difficile immaginare che per mantenere questi standard l’imprenditore di Bologna debba avere davvero molti soldi, e in effetti non si può proprio dire il contrario, ma a differenza di quanto si possa pensare le sue ricchezze non derivano solo dalle sue società, anzi!

I guadagni di Gianluca Vacchi provengono, infatti, in larghissima parte dai profitti della IMA, l’azienda di famiglia ereditata insieme al cugino Alberto Vacchi (che è colui che a tutti gli effetti la gestisce), mentre le società controllate direttamente da lui presentano un bilancio tutt’altro che positivo. 

Vacchi può quindi mantenere il tenore di vita che tutti conosciamo (e invidiamo) grazie alla IMA, azienda leader nel settore della produzione di macchine per il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici e alimentari, che fattura ben 1,1 miliardi di euro all’anno e della quale il “Bilzerian italiano” detiene il 30%

Ad onor del vero, bisogna però precisare che Gianluca Vacchi non è esattamente quello che si può definire un mantenuto. L’imprenditore può infatti vantare una laurea in Economia e Commercio e un’esperienza di quasi 30 anni nell’azienda di famiglia durante la quale ha potuto costruire le competenze che l’hanno poi spinto ad intraprendere la gestione di altre società in settori differenti. 

Per il momento, però, queste società non stanno portando i risultati sperati. Un paio di esempi su tutti: la GV Lifestyle, marchio di abbigliamento e accessori che ha registrato un bilancio di soli 70.000 euro, e la First Investments SpA, una holding di partecipazioni di cui Vacchi è amministratore unico, le cui azioni sono state pignorate dalla Banca Popolare di Verona. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Stefania Angela Ferrara

Stefania Angela Ferrara - A chi non piacerebbe trastullarsi su uno yacht in Paesi da sogno, da mattina a sera, senza la preoccupazione di portare a casa la pagnotta? Peccato che, però, non è tutto oro quello che luccica, e Gianluca Vacchi ne è l'esempio lampante. Che i suoi video virali e l'attività sui social siano in realtà un modo per arrotondare?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!