Iscriviti

GF15, Cristiano Malgioglio difende la D’Urso ma resta la delusione: "Avrei voluto intervenire più spesso"

Cristiano Malgioglio tira le somme di questo Grande Fratello che sta per volgere al termine, tra delusioni ed elogi rivolti alla padrona di casa, Barbara D'Urso.

Gossip
Pubblicato il 1 giugno 2018, alle ore 19:48

Mi piace
9
0
GF15, Cristiano Malgioglio difende la D’Urso ma resta la delusione: "Avrei voluto intervenire più spesso"

La quindicesima edizione del Grande Fratello che sta per volgere al termine, è stata ricca di colpi di scena e momenti di forte tensione. Gli opinionisti di questa stagione, Cristiano Malgioglio e Simona Izzo, hanno accompagnato la padrona della Casa, Barbara D’Urso, attraverso molte critiche e accuse di ogni tipo.

Malgioglio, arrivando vicino al traguardo che vedrà concludersi questa tormentata stagione del reality show, ha deciso di scrivere un post su Instagram, grazie al quale espone tutte le emozioni provate durante le prime serate su Canale 5. Non mancano i momenti di delusione per un ruolo che, forse, sperava avesse più risalto.

In molti hanno notato che gli opinionisti sono stati relegati a ruoli marginali all’interno del programma, tanto da essere definiti da alcuni come “la tappezzeria di Barbara D’Urso“, questa – non lusinghiera – definizione ha reso necessario l’intervento del noto cantautore che ha voluto precisare il suo punto di vista per mettere a tacere le malelingue.

Lo sfogo di Cristiano Malgioglio

Pur non negando il desiderio di poter prendere parte più attiva nelle varie dinamiche che si sono create durante la diretta: “Ci sono stati dei momenti che non avrei voluto ne sentire, né vedere…. dove avrei voluto dire la mia opinione su alcuni concorrenti della casa. Pazienza! Massimo rispetto perchi’ conduce….Mai essere invadenti”.

Ma allo stesso tempo, non si lascia scappare l’occasione di elogiare la D’Urso, con parole di stima e difendendola dalle accuse – numerose – che l’hanno accompagnata durante il suo percorso al timone del reality: “Troppo trash? Io userei la parole Kemp piu’ adatta. Provate a guardare gli stessi programmi nelle Tv straniere come e’ capitato al sottoscritto …e poi la penserete diversamente. A volte mi fa male… anche se io sono distaccato da tutto quello che succede dentro la casa sentire dei giuduzi cosi pesanti sulla la SIGNORA D’URSO. Lei e’ una conduttrice speciale conosce il suo lavoro e il suo mondo di fare TV”.

Rendendosi, forse, conti che in molti potrebbero pensare che questo atteggiamento possa rappresentare una sorta di “elogio dovuto” alla padrona di casa, tiene a puntualizzare: “Adesso mi darete del ruffiano. No amici miei di Instagram ho sempre camminato da solo e continuero’ a farlo, perche’ mi rende felice…. ma adoro difendere le persone con cui lavoro anche se non hanno bisogno del mio sostegno”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Speravo che le figure degli opinionisti fossero più marcate e messe in evidenza, ma d'altronde eravamo abituati a opinionisti come Signorini che era più un co-conduttore. Anche Bossari e la Venier non avevano grossi spazi. Diciamo che la potenza degli opinionisti è inversamente proporzionale a quella del conduttore del programma.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!