Iscriviti

Fedez, la frecciatina al Grande Fratello Vip e la rivelazione shock: “Ho ricevuto minacce di morte”

Lo sfogo del cantante Fedez contro i leoni della tastiera che lo hanno minacciato di morte oltre che chiesto l'intervento degli assistenti sociali per il piccolo Leone.

Gossip
Pubblicato il 29 ottobre 2018, alle ore 09:18

Mi piace
5
0

Dopo i controversi festeggiamenti in un supermercato – con tanto di lancio di prodotti alimentari tra gli ospiti – per il 29esimo compleanno del cantante Fedez, l’ondata di odio nei confronti del giudice di “X Factor” non sembra placarsi, nonostante il rapper e la moglie Chiara Ferragni abbiano sin da subito fatto pubbliche scuse su quanto accaduto.

Sembra però che l’odiosa pratica dell’insulto gratuito sui social sia sfuggita di mano, perché dalle critiche e dai commenti più forti si è passati in poco tempo a cose molto più pesanti come appunto minacce di morte contro il cantante, ma non solo perché alucuni haters hanno anche chiesto l’intervento degli assistenti sociali per il piccolo Leone.

Fedez sotto shock, dopo i festeggiamenti le minacce di morte

I social sono come un boomerang, una cosa che Fedez e Chiara Ferragni stanno sperimentando solo ora, dopo anni che condividono senza sosta la loro quotidianità sui rispettivi profili social, senza alcun filtro dal super matrimonio a Noto lo scorso settembre alla nascita del figlio Leone. Post che magari hanno infastidito qualcuno ma mai suscitato un’ondata di odio come quella che sta avvenendo in questi giorni.

In una recente Instagram Stories il rapper si sfoga per quanto gli sta succedendo, qualcosa che travilica sicuramente i social ma che mette a repentaglio la sua vita e quella della sua stessa famiglia, tanto che ora il rapper ha intenzione – come annunciato all’Ansa dal suo team – di rendere note le persone che fanno questo tipo di minacce.

Nonostante le scuse già fatte da Fedez per lo spreco alimentare avvenuto durante la sua festa, il rapper ha voluto puntare il dito anche contro lo spreco che avviene nel mondo della tv, portando come esempio l’esibizione con 30 cocomeri a “Tu si que vales“, ma anche una prova al “Grande Fratello” sempre con il cibo.

“Se giocare con il cibo è cosa sbagliata, dovrebbe essere sbagliato in tutti i contesti che possiamo vedere” – ha dichiarato il cantante per poi aggiungere – “Per questa benedetta festa al supermercato si è scatenato un caso di Stato, eppure in televisione ho visto vasche con cibo lanciato su persone e gente che spacca angurie con i pugni e standing ovation e grandi risate“.

Fedez poi continua il suo sfogo sottolineando il fatto che: “Nei nostri confronti si è arrivati a livelli davvero indicibili” – quindi conclude – “Continuo a rinnovare le mie scuse  ma non ho capito tutto questo accanimento nei nostri confronti“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Va bene criticare il cantante per gli opinabili comportamenti avuti durante la sua festa di compleanno, ma da qui a minacciarlo di morte proprio no. Gli haters dei social che fanno questo tipo di commento o minaccia andrebbero fermamente puniti, non si può permettere che tutto ciò accada impunemente. Si sta perdendo davvero il senso delle cose.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!