Iscriviti

Eva Henger, nuovi problemi per l’ex naufraga de "L’Isola dei Famosi": l’indiscrezione sugli affitti non pagati

Eva Henger, l'ex naufraga del reality show "L'Isola dei Famosi", secondo un'indiscrezione sarebbe nuovamente nei guai a causa di alcuni affitti non pagati: ecco i dettagli.

Gossip
Pubblicato il 13 aprile 2018, alle ore 15:53

Mi piace
7
0
Eva Henger, nuovi problemi per l’ex naufraga de "L’Isola dei Famosi": l’indiscrezione sugli affitti non pagati

Eva Henger, l’ex naufraga del reality show “L’Isola dei Famosi“, è ritornata a far parlare di sé stavolta non per il cannagate bensì per alcuni problemi, che secondo la testata giornalistica online di Roberto D’Agostino “Dagospia”, sarebbero legati a degli affitti non pagati, tali da farle rischiare un’azione di pignoramento. 

L’ex attrice a luci rosse, che è stata per mesi alla ribalta della cronoca a causa delle sue dichiarazioni circa la consumazione di sostane illecite da parte di alcuni naufraghi del reality poco prim dello sbarco sull’isola, sembrerebbe quindi avere delle pendenze economiche non indifferenti, tali da aver indotto i creditori ad un pignoramento presso terzi.

Eva Henger non paga gli affitti di casa: è scattato il pignoramento? 

La clamorosa indiscrezione secondo cui la tanto discussa naufraga de “L’Isola dei Famosi” non abbia onorato il pagamento dei canoni d’affitto dedlla sua lussuosa dimora è stata data per prima dal sito “Dagospia“, che chiosa dicendo: “A furia di fare le pulci agli altri, Eva Henger si trova con qualche pulce addosso”.

La Henger infatti, dopo le rivelazioni sul cannagate all’Isola così come il trattamento riservatole da Alessia Marcuzzi in tv – indimenticabile in tal senso lo sfogo contro di lei fatto dalla conduttrice del reality, tale da essere considerato da molti una sorta di “bullismo” – ha assunto più le sembianze della povera vittima, sacrificata per le logiche di business e delle apparenze. 

Stando però alle ultime indiscrezioni pubblicate sul suo conto da Dagospia – secondo cui l’ex pornostar avrebbe ricevuto un pignoramento presso terzi per affitti non pagati – la Henger sarebbe stata la prima a non comportarsi in modo corretto, tanto che i creditori della naufraga avrebbero agito presso Mediaset e Magolia per ottenere quanto dovuto. 

Inutile dire che il condizionale è d’obbligo fino a quando la Henger – o chi per lei – procederà ad una conferma o smentita circa le indiscrezioni fatte trapelare da Dagospia, cosa che sembra però non arrivare perché sui social continua a pubblicare immagini e post che nulla hanno a che fare con il presunto pignoramento.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Se l'indiscrezione di Dagospia risultasse veritiera certo è che la Henger non ne uscirebbe molto bene. Va bene fare la pulce a Francesco MOnte e agli altri naufraghi per la questione del cannagate, però è anche vero che prima di guardare la pagliuzza nell'occhio dell'altro bisognerebbe guardare la trave del proprio occhio. Insomma, non si può predicare bene e razzolare male.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!