Iscriviti

Emma Marrone di nuovo al centro della bufera, accusata di razzismo

Emma Marrone di nuovo al centro della bufera, stavolta viene accusata di razzismo. Ecco cosa è successo alla coach della squadra bianca di Amici e perchè viene accusata e insultata sul web

Gossip
Pubblicato il 24 maggio 2017, alle ore 21:50

Mi piace
13
0
Emma Marrone di nuovo al centro della bufera, accusata di razzismo

La bella cantante salentina Emma Marrone è sempre più spesso al centro di vere e proprie bufere mediatiche, che alimentano i gossip e le voci su di lei. E’ stata proprio la cantante ad ammettere con grande dispiacere di essere spesso oggetto di insulti e critiche immotivate da parte degli haters, ovvero di tutti quei fan che non amano particolarmente la cantante.

Specialmente adesso che Emma è tornata al timone della squadra bianca di Amici, in qualità di coach, è particolamente presa di mira da tutti coloro che non amano i suoi modi di fare. Secondo le ultime gossip news stavolta Emma Marrone è stata accusata di razzismo, ricevendo critiche abbastanza pesanti.

L’accusa nasce da un suo recente spostamento di un concerto da Palermo a Milano, uno spostamento che non è per niente piaciuto ai fan, o meglio dire agli haters, che l’hanno riempita di insulti. Emma avrebbe dovuto cantare a Palermo nel mese di Giugno per una manifestazione organizzata da“Radio Italia”, ma per motivi personali la sua presenza nel capoluogo siciliano è saltata. Da lì sono piombati gli insulti, che hanno fatto molto male alla cantante, che spesso si sente accusata senza motivo e molto di più rispetto ad altri cantanti.

Dal canto suo, Emma si è difesa scrivendo sul suo profilo ufficiale Instagram: ”Lo spostamento della mia presenza da Palermo a Milano è dovuto ad un mio impegno strettamente personale e non perché favorisco una città rispetto ad un’altra!”.

La cantante inoltre si è anche scusata con Radio Italia per tutti i messaggi sgradevoli nella pagina della nota emittente, lasciati a causa della rabbia verso Emma.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ivana Currao

Ivana Currao - Credo che sia assurdo prendere di mira una persona ed insultarla per il semplice gusto di farlo. Ed è ancora più vigliacco insultare e parlare a "gran voce", nascondendosi dietro una tastiera. Emma non ha fatto niente di male, ha solo spostato il concerto a causa di impegni strettamente personali.

Lascia un tuo commento
Commenti
Barbara Vitulli
Barbara Vitulli

26 maggio 2017 - 13:31:47

Io sono del tutto convinta che Emma non aveva intenzione di offendere nessuno...è una bravissima cantante professionista. Anzi ha dovuto rimboccarsi le maniche ad Amici ....dovrebbero premiarla e farle un monumento

0
Rispondi
Barbara Vitulli
Ivana Currao

26 maggio 2017 - 15:12:34

Sono d'accordo con te :D

0