Iscriviti

Eleonora Giorgi, arriva la smentita di "Amici" su compenso figlio: "Paolo non lavora in produzione"

La produzione del talent show di Maria De Filippi ha smentito pubblicamente le parole di Eleonora Giorgi circa il lavoro ed il compenso ricevuto dal figlio Paolo per la collaborazione con "Amici".

Gossip
Pubblicato il 18 ottobre 2018, alle ore 08:35

Mi piace
4
0
Eleonora Giorgi, arriva la smentita di "Amici" su compenso figlio: "Paolo non lavora in produzione"

Eleonora Giorgi, la celebre attrice italiana e concorrente del reality show di Canale 5 “Grande Fratello Vip 3” sembra aver dimenticato la presenza nella casa di Cinecittà di centinaia di telecamere e microfoni, che monitorano e registrano ogni conversazione tra gli ospiti della casa, dove la stessa attrice ha rivelato dei particolari molto delicati circa il figlio Paolo.

Dichiarazioni che hanno fatto molto discutere, perché indirettamente ha coinvolto anche Maria De Filippi, infatti Paolo Ciavarro, come tutti sapranno, conduce il daytime del popolare talent show. Una collaborazione che però – a detta di Eleonora – sarebbe pagata pochissimo, tanto che il figlio sarebbe anche costretto a lavorare nella produzione della trasmissione fino alle 8 di sera per arrotondare.

La smentita di “Amici” e i chiarimenti sul ruolo di Paolo 

Inutile dire che le rivelazioni della Giorgio hanno alimentato un bel polverone mediatico, che hanno coinvolto la produzione del talent ma anche il ragazzo, che ha smentito poche ore dopo sui social. Ma le accuse contro il talent non sembrano però placarsi, così nelle scorse ore la produzione è intervenuta pubblicando un post su Twitter.

La risposta che “Amici 18” ha voluto dare alla Giorgi, così come ai tanti internauti è la seguente: “Peccato che ad Amici Paolo non lavori certo in produzione e i suoi lanci per il daytime non sono mai in diretta quindi purtroppo – e ci dispiace dirlo – la signora Giorgi evidentemente non parla di Amici ma di…?

Nel fare chiarezza sulla posizione professionale di Paolo Ciavarro, la produzione ha però lanciato una frecciatina al vetriolo contro la celebre attrice che forse non ha ben chiara la posizione professionale del figlio oppure non si è resa conto – cosa più probabile – del danno che hanno procurato le sue parole. 

Chissà se la smentita della produzione di “Amici” possa finalmente placare la bufera mediatica innescata da un’innocente confidenza di una madre che, in fin dei conti, è preoccupata come tante per il futuro professionale del proprio figlio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ma Eleonora Giorgi si può essere davvero sbagliata sulla posizione professionale del figlio? Sarebbe davvero deludente scoprire che alla fine di tutto ciò, Paolo Ciavarro sia un ragazzo sfruttato e non messo in regola, come tanto spesso accade in questa nostra Italia, dove il precariato è diventata ormai la normalità per la generazione "mille euro".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!