Iscriviti

Don Mazzi, dopo le accuse della Henger, fa un appello a Francesco Monte: "Se è drogato venga da me"

Dopo le accuse di Eva Henger, Don Mazzi, il fondatore della Comunità Exodus per il recupero di ragazzi tossicodipendenti, ha fatto un appello a Monte.

Gossip
Pubblicato il 12 febbraio 2018, alle ore 12:21

Mi piace
10
0
Don Mazzi, dopo le accuse della Henger, fa un appello a Francesco Monte: "Se è drogato venga da me"

Don Mazzi, sulle pagine DiPiù – dopo gli attacchi di Eva Henger che ha designato Francesco Monte come un tossico – si dice pronto ad aiutarlo accusando, comunque, senza filtri, L’Isola dei Famosi: “L’Isola dei Famosi è equivoca. Si fa tutto per creare notizia, per creare interesse. Un giorno va bene una cosa, un giorno dopo il contrario. Il discorso non è se denunciare subito o denunciare più tardi. Di fronte a una situazione di un certo tipo ognuno di noi ha una sua coscienza, deve riflettere su come agire.

Secondo Mazzi il problema non è la tempistica, risiede nella confusione che quel reality crea dando il via a equivoci infiniti e, davanti a un’accusa come quella di Eva Henger, secondo lui, occorre far chiarezza e non tirare in ballo mille cose per non affrontare il vero punto.

Secondo il presbitero fino a quando si fa spettacolo con il gossip è tutto lecito, ma quando in ballo vi è la droga, la questione è molto più grave. Antonio anela serietà, visto che alcuni ancora pensano che lo spinello non sia una cosa grave, quando, invece, si parla sempre di sostanze. “Monte? Non so se ha un problema o sono solo calunnie. Nel caso, se avesse bisogno, qui troverebbe le porte aperte”.

Francesco Monte, al suo arrivo a Milano, dopo aver lasciato di sua sponte L’Isola dei Famosi a causa del canna-gate, aveva immediatamente rimandato al mittente ogni accusa, sostenendo che le esternazioni della Henger erano infondate, affermando di esser tornato perché da là era impossibile gestire la situazione che si era creata, certo di chiarire la sua posizione nella sede opportuna che in questo caso è il tribunale.

“Confermo che non ho fumato marijuana, le accuse della Henger sono infondate” ha sostenuto Francesco Monte a più riprese, aggiungendo di non essere in grado di restare nel reality con l’ansia addosso per come si sarebbe evoluta la situazione, decidendo di dare priorità alla sua vita rispetto a un programma.

Monte ha abbandonato Cayos Cochinos senza avvertire gli altri naufraghi, gli operatori e i fotografi. La totale mancanza di immagini sull’addio all’Honduras è dovuta all’addio subitaneo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Eva Henger sta facendo passare Francesco Monte come un tossicodipendente e in molti non hanno visto di buon grado questo suo atteggiamento estremo, quasi che prendesse la verità e la ampliasse a suo uso e consumo. Adesso è giunto pure Don Mazzi, fra poco si farà vivo pure San Patrignano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!