Iscriviti

Demi Lovato in ospedale: ricoverata d’urgenza per overdose

L'ex beniamina Disney è stata ricoverata d'urgenza per una sospetta overdose di eroina. Le sue condizioni sono stabili, ma si rifiuta di collaborare con la polizia.

Gossip
Pubblicato il 26 luglio 2018, alle ore 09:56

Mi piace
11
0
Demi Lovato in ospedale: ricoverata d’urgenza per overdose

Sono stabili le condizioni di Demi Lovato, che nelle ultime ore è stata ricoverata d’urgenza in ospedale per una sospetta overdose di eroina. Secondo quanto riportato dal sito statunitense “TMZ”, la cantante e attrice sarebbe stata soccorsa dal 911 nella sua casa di Hollywood. Il Dipartimento della Polizia di Los Angeles avrebbe infatti risposto ad una chiamata di emergenza che proveniva dalla’abitazione di Demi Lovato, ad Hollywod.

La cantante si è svegliata e le sue condizioni stanno migliorando, tuttavia si rifiuta di collaborare con la polizia e di dichiarare quale farmaco l’abbia portata all’overdose. All’interno della sua abitazione non è stata trovata nessuna droga. Alcune fonti delle forze dell’ordine hanno infatti rivelato che Demi Lovato non è stata collaborativa quando i paramedici le hanno chiesto quale sostanza avesse assunto. Fonti vicine alla cantante, escludono però che si tratti di eroina.

Non è stata aperta nessuna indaginale criminale, dal momento in cui non è stata trovata nessun tipo di droga nell’abitazione di Demi Lovato, e non è possibile stabilire se la cantante fosse in possesso di sostanze illegali. 

“Demi è sveglia e con accanto la sua famiglia, che vuole ringraziare tutti per l’amore, le preghiere e il sostegno”- sono le parole scritte in una nota diffusa da un portavoce della cantante. “Alcune delle informazioni riportate non sono corrette. Chiedono rispettosamente privacy e di evitare speculazioni, poichè la sua salute e il suo recupero sono la cosa più importante in questo momento”.

Da qualche tempo, l’ex starlette della Disney, manifestava segni di instabilità. Proprio qualche giorno fa infatti il quotidiano britannico “Daily Mail”, aveva diffuso la notizia che Demi Lovato, uscita dall’ennesimo ricovero da una clinica riabilitativa per le dipendenze, era stata avvistata mentre usciva ubriaca da un locale di Hollywood. Qualche giorno prima, aveva licenziato il suo manager Phil McIntyre, proprio nel bel mezzo del suo tour.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ivana Currao

Ivana Currao - Onestamente mi dispiace moltissimo per Demi Lovato. E'una ragazza che va aiutata e seguita, perchè troppo fragile. Spesso capita ai personaggi del mondo dello spettacolo, di perdersi e prendere strade sbagliate. Spero che riescano a riprenderla e a guidarla verso la strada della guarigione e del benessere. Tanti auguri di pronta guarigione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!