Iscriviti

Chiara Ferragni bacchettata pubblicamente dai pediatri: gli occhiali da sole al figlio di 3 mesi

Messa in croce per aver postato un video che ritrae suo figlio neonato con un buffo paio di occhiali da sole, Miss Ferragni è stata ammonita dagli specialisti di pediatria poiché starebbe dando un cattivo esempio a tutte le neomamme.

Gossip
Pubblicato il 5 luglio 2018, alle ore 10:08

Mi piace
14
0
Chiara Ferragni bacchettata pubblicamente dai pediatri: gli occhiali da sole al figlio di 3 mesi

Oggetto di attacchi di stampo moralista, Chiara Ferragni – la fashion influencer nota a livello internazionale – sta ricevendo numerose tiratine d’orecchi online da parte di specialisti di pediatria, i quali ritengono che la blogger abbia commesso un grossolano errore da principiante.

Secondo il parere medico dei pediatri, inforcare degli occhiali da sole ad un neonato di appena 3 mesi, è in netto contrasto con le buone norme oculistiche infantili. Una scelta che, stando ai commenti moralisti di alcuni specialisti, danneggerebbe lo sviluppo visivo e oculare del bambino.

Una questione sulla quale gli haters si sono buttati a capofitto rimestando nella polemica, fra accuse, approfondimenti e tiratine d’orecchi. Il tutto con l’immancabile corollario di prediche da parte dei pediatri, intervenuti per esporre il loro disappunto e il loro parere professionale.

La futura moglie di Fedez si sta letteralmente ritrovando l’account di Instagram invaso da una cosiddetta “shitstorm”, per il gravissimo errore di aver inforcato un paio di occhiali da sole a Leone, suo figlio di 3 mesi. Decisione presa chiaramente in buona fede e con la nobile intenzione di riparare gli occhi del suo pargolo dai potenti raggi solari.

Basta scorrere i commenti sotto il breve video postato da Chiara Ferragni per imbattersi nella fiera del perbenismo, del moralismo e dell’ipocrisia. Non bastavano gli haters a bersagliare di critiche l’imprenditrice digitale: adesso si stanno inserendo anche gli specialisti di pediatria.

Il popolo del web quando può attaccare un personaggio noto, per antipatia o per invidia, lo fa appigliandosi a qualsivoglia pretesto, gaffe e/o sciocchezza. Tra i 2 mila commenti ricevuti, emergono alcune critiche dei followers: “Ma si può mercificare così un bambino??” alludendo alla palese sponsorizzazione di un brand di eyewear.

Un’altra utente, invece, ha inveito contro la 31enne di Cremona, accusandola di non proteggere a sufficienza il suo bebè dai violenti raggi solari: “Una protezione e il capellino, Chiara caz**!!“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gloria La Barbera

Gloria La Barbera - Sembra proprio che l'incontenibile passione per la moda di Chiara Ferragni e il voler sponsorizzare i fashion brand attraverso i suoi profili social, non abbia limiti. Considerando il calibro del personaggio, c’è sempre qualche hater pronto a bacchettarla mentre è alle prese con la sua nuova e "busy life" da madre e business woman.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!